ANNO XIV Aprile 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 20 Luglio 2017 07:09

Taranto - Dedichiamo una piazza a Falcone e Borsellino

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Dopo 25 anni si può affermare che intatta è la commozione per queste due stragi che hanno stravolto il Paese, dopo non è stato più lo stesso per nessuno. Non c'è forse cambiamento storico così evidente nel nostro paese come quello che è avvenuto grazie a questi due 'eroi moderni'. 

Sarebbe davvero un momento di grande rilevanza e di scelta simbolica dedicare una piazza centrale di Taranto a Falcone e Borsellino che non potranno essere mai più separati. Io la proposta ce l'avrei.

Sostituire Piazza Garibaldi, questo straordinario eroe dei due mondi che però nella storia recente, per alcuni, fu artefiche di un'unità che è significata l'avvio del degrado del sud. Ma a parte questa storia rivisitata e per non far la parte del solito Pino Aprile, non sarebbe il caso comunque di innovare?

Il cambiamento toponomastico non sarebbe complicato in quanto se non erro la piazza è isolata, è un pezzo a sè, in quanto racchiusa tra vie autonome su tre lati e da Piazza Archita sul quarto. Del resto si passerebbe da un eroe dell'Unità di Italia a questi due grandi eroi del Sud che hanno con la loro vita e quella dei ragazzi della loro scorta riscattata la legalità dello Stato e la loro azione deve essere un faro per il futuro per tutti noi.

Una scelta di campo, una scelta di legalità, un segnale importante nel venticiquennale delle stragi. 

Hanno tirato fuori dall'ombra la mafia, hanno scoperto la mafia di Stato, hanno finalmente aperto la strada all'antimafia, hanno dettato le regole che devono informare sempre gli atti della pubblica amministrazione. Sarebbe davvero un segnale importante una Piazza a Falcone e Borsellino nel centro di Taranto. Due magistrati con l'anima, come si dice, legati al senso del dovere verso lo Stato e verso tutti noi. Discutiamone. 

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1286 times Last modified on Giovedì, 20 Luglio 2017 16:11

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1186 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa