ANNO XIII Ottobre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 02 Agosto 2017 00:00

Taranto suona il rock a tutta l’italia

Written by 
Rate this item
(0 votes)

11 e 12 agosto: oltre 20 progetti musicali, arte e buon cibo nel Parco Archeologico di Saturo. Due giornate intense in cui il rock si fonde alle arti visive e al gusto dei prodotti locali. Il tutto allestito in un luogo ricco di storia e cultura.

Tutto pronto per il Taranto Rock Festival 2017, presentato questa mattina in conferenza stampa nel Palazzo della Provincia di Taranto. L’organizzazione è a cura delle associazioni altramusicalive e Rumore dal Basso in collaborazione con la cooperativa Polisviluppo. L’evento fa parte del cartellone estivo del Comune di Leporano.

DOVE E QUANDO

Il grande evento musicale dell’estate si terrà venerdì 11 e sabato 12 agosto 2017 nel Parco archeologico di Saturo – Marina di Leporano (TA). Attività sin dal mattino e la sera i concerti inizieranno dalle ore 19.00.

IL CAST ARTISTICO

Durante la serata di venerdì 11 si esibiranno sul mega palco i big: Appaloosa, Venus in Furs, La Municipàl. Si alterneranno inoltre: Telepathic Dreambox, Il Sogno di Rubik, Nu-Shu, Blùmia, Sovran, Elegy Of Madness e Salam Music Project (progetto discografico di musica e solidarietà della Joe Black Production con la ONG Salam. Sul palco quattro richiedenti asilo ospiti a Taranto). A seguire Dj set Drum&Bass di C.U. Drumfactorysound.

Sabato 12 toccherà al live dei super ospiti Luca Madonia e Management del Dolore Post Operatorio.

E poi ancora: A Morte l’Amore, Il giunto di Cardàno, Chroma Drama, Vincenzo Maggiore, Quadrophenix, Fiori di Cadillac, Marco Iantosca e Violent Scenes. La serata si concluderà con Dj set Rock del duo femminile Psychocandy.

Presentatore delle due serate sarà il pugliese Stefano Massa, in arte dj Step, speaker e conduttore della trasmissione “Rebel yell” di Radio Freccia.

In programma attività dal mattino, in entrambe le giornate, con Dj-set e live presso l’Art Cafè del Parco Saturo. Inoltre sabato alle ore 18.00 una conversazione con il poeta Fabio Pinna dal titolo "La parola protagonista - connessioni tra il testo poetico e quello in musica”.

ZONE ARTE, CIBO E DRINK

Oltre al rock, durante le serate dei concerti, sarà possibile gustare ottimo street food locale (carne alla brace, frittura di pesce, panzerotti), prelibati piatti vegani e senza glutine, dolci, birra artigianale e ottimi vini.

Le postazioni artistiche riguarderanno gli autori dei due modelli delle t-shirt del TRF17: l’illustratore Alessandro Amoruso e Gianmarco De Francisco della scuola di grafica e fumetto Grafite di Taranto.

Poi i poster musicali a cura della Galleria Psicoattiva, l’effettistica per musicisti a cura di Old Lab Effects, lavorazioni artigianali in legno della Wood Passion Creations, magneti musicali del Il Magnate del Magnete, associazione Studio Gaudio (promozione musicale), associazione Rock Metal Events (promotrice del Rock Metal Fest) e Area Merchandising con magliette, cd e gadget Taranto Rock Festival e di tutti gli artisti.

I COMMENTI IN CONFERENZA STAMPA

Francesco Falcone, presidente altramusicalive: << Come sempre vogliamo dare la possibilità anche alle band meno conosciute, ma di grande talento, di esibirisi su di un palco professionale. Vorrei ringraziare inoltre il Comune di Leporano per aver inserito il nostro evento nel cartellone degli appuntamenti estivi.>>.

Maria Pastorelli, vicepresidente altramusicalive: <<Il TRF è un caso sorprendente che avverrà da sé, il luogo dell'arte, della cooperazione sociale e del rispetto. Se ci ispirassimo a tutto questo potremmo superare quelle avversità costituite che sono i problemi della nostra società>>. Ciro Bianco, presidente di Rumore dal Basso: <<Il Taranto Rock Festival è il luogo in cui la musica prende forma e trasforma una location già di per sé splendida in magica >>. Dalla cooperativa Polisviluppo:<<Il Parco Archeologico di Saturo ancora una volta apre le sue porte ad eventi di elevato spessore, richiamando spettatori da ogni parte >>.

PREVENDITA BIGLIETTI

I biglietti sono disponibili al prezzo di 6 euro (valido per una giornata di concerto) e 10 euro (valido per due giornate di concerto). Queste due tipologie sono acquistabili in prevendita online su www.tarantorockfestival.it e presso i rivenditori ufficiali. I punti vendita a Taranto sono: Baraonda in viale Virgilio 115, sede altramusicalive in viale Unità D'Italia 371, Bar La Veneziana in viale Virgilio 63. A Leporano Art Café presso la spiaggia Saturo - Parco Archeologico e a Pulsano Mandacarù in via Roma 45.

I prezzi dei biglietti al botteghino (acquistabili la giornata stessa del concerto) sono di 8 euro per una giornata e 12 euro per due giornate.

Pacchetti con forti sconti disponibili sul sito www.obabaluba.it (offerta limitata). Per agevolare le famiglie il prezzo per i bambini fino a 12 anni è di 3 euro (per ogni giornata di concerto) e sarà allestita una zona baby parking con animatori (posti disponibili fino ad esaurimento) per lasciare i propri bimbi in totale sicurezza.

 

PROGRAMMA TARANTO ROCK FESTIVAL 2017

Parco Archeologico di Saturo – Marina di Leporano (TA)

Venerdi 11 e Sabato 12 Agosto 2017

Presenta le serate : Stefano Massa (DJ Step)

Venerdi 11 Agosto

Si inizia al mattino con Dj-set e live presso l’Art Cafè (area ristoro del Parco)

Apertura Parco ore 18.00 – Start concerti ore 19.00

Si alterneranno sul palco:

Appaloosa
Venus in Furs
La Municipàl
Telepathic Dreambox
Il Sogno di Rubik
Nu-Shu
Blùmia
Sovran
Elegy Of Madness
Salam Music Stage

La serata si conclude con Dj set Drum&Bass di C.U. Drumfactorysound

Sabato 12 Agosto

Si inizia al mattino con Dj-set e live presso l’Art Cafè (area ristoro del Parco)

Ore 18.00 – "La parola protagonista". Connessioni tra il testo poetico e quello in musica. Una conversazione con il poeta Fabio Pinna

Apertura Parco ore 18.00 – Start concerti ore 19.00
­­

Si alterneranno sul palco:


Luca Madonia
Management del Dolore Post Operatorio
A Morte l’Amore
Il giunto di Cardano (premiazione Taranto Rock Festival 2016)
Chroma Drama
Vincenzo Maggiore
Quadrophenix
Fiori di Cadillac
Marco Iantosca
Violent Scenes

La serata si conclude con Dj set Rock del duo femminile Psychocandy djset

…e oltre alla musica…

AREA RISTORO

BIRRA HEINEKEN alla spina (non pastorizzata)
BIRRA ARTIGIANALE a cura di Birrificio Fabbiano – S. Giorgio J. (TA)

DRINK & DEGUSTAZIONE VINO

CARNE ALLA BRACE

VEGAN & GLUTEN FREE FOOD

DEGUSTAZIONE PESCE

DEGUSTAZIONE PANZEROTTI – FRITTURA

CREPES DOLCI E SALATE

AREA EXPO
Durante le due serate saranno presenti esposizioni artistiche e artigianali tra cui:

Galleria Psicoattiva
(Poster Musicali)

Alessandro Amoruso
(illustratore vincitore del The Obsessed First annual t-shirt design contest e ideatore di una delle grafiche per la t-shirt del TRF)

Grafite
Scuola di grafica e fumetto – Taranto
(Gianmarco De Francisco disegnatore per conto di Grafite è ideatore di una delle grafiche per la

t-shirt del TRF)

Old Lab Effects
(Amplificatori e effettistica per musicisti Made in Taranto)

Wood Passion Creations
(Lavorazioni artigianali in legno)
Il Magnate del Magnete
(magneti e calamite musicali artigianali)

Associazione Studio Gaudio
(Associazione culturale di promozione e pre-produzione musicale)

Associazione ROCK METAL EVENTS
(Associazione promotrice del ROCK METAL FEST)

AREA MERCHANDISING
T-shirt, Cd e merchandising del Taranto Rock Festival e di tutti gli artisti che hanno aderito all’iniziativa.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 977 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1030 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa