ANNO XV Aprile 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 10 Aprile 2018 04:37

Terremoto tra Umbria e Marche: sisma M 4.7 avvertito in decine di città, attimi di panico tra la popolazione

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Sisma, intensa scossa avvertita in Italia centrale poco fa. Attimi di panico in diverse città: aggiornamenti in tempo reale

Sisma, intensa scossa avvertita in Italia centrale poco fa. Attimi di panico in diverse città: aggiornamenti in tempo reale Sisma, intensa scossa avvertita in Italia centrale poco fa. Attimi di panico in diverse città – Ore 5:46 –

Ore 5:50 – Pochissimi minuti fa è stata avvertita nell’area epicentrale una nuova scossa di moderata intensità

Ore 5:46 – I dati riportati dall’INGV fanno sapere che sono in corso alcune repliche di minore intensità e tutte generalmente inferiori al terzo grado della scala Richter. Il sisma è stato nitidamente avvertito anche a Roma, Perugia, Ancona, Pescara, Teramo, Ascoli, Firenze, Viterbo, Rieti, Latina, Frosinone, L’Aquila, Pesaro, Rimini e Terni.

Ore 5:37 – Secondo quanto riferito dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, il sisma ha avuto un’intensità pari a 4.7 della scala Richter ed ha avuto come epicentro Muccia, in provincia di Macerata

Poco fa, intorno alle 5:00, una scossa di terremoto è stata nettamente avvertita dalla popolazione dell’Italia centrale. In base a quanto riferiscono diverse testimonianze, la scossa è stata avvertita nettamente dalla popolazione in molte città tra Lazio, Abruzzo, Marche e Umbria. Il sisma avrebbe avuto un’intensità compresa tra 4.4 e 4.8 della scala Richter, ma si tratta ancora di prime stime in fase di revisione. (centrometeoitaliano.it)

 

 

Sostieni Agorà Magazine I nostri siti non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1001 times

Utenti Online

Abbiamo 981 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine