ANNO XIII Dicembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 19 Maggio 2018 17:36

Sorgerà in Puglia il primo spazioporto italiano. Primo volo per turisti spaziali: 2020

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Programmare un futuro per l’università di Taranto (ovviamente, non un’appendice di Bari).

Permettetemi di consigliare ai nostri illustri politici che se andasse per il verso giusto questo progetto dove porterebbe l'immagine nel mondo, sia l'aeroporto di Taranto Grottaglie, sia di Taranto e della sua provincia con tutte le sue attrattive naturali e archeologiche. Allora perché non iniziare a pensare d’infrastrutturare tutto ciò che può essere attrattivo e propositivo a Taranto e la sua provincia??? Inoltre, poiché siamo una realtà universitaria appendice dell'Università di Bari con alcune facoltà che si possono aggiungere ad altre considerando che le città/università che trattano questa realtà con diverse specialità nel settore aerospaziale e aeronautica sono: TORINO, MILANO, FORLÌ (BOLOGNA) PISA, ROMA E PADOVA che ha una triennale, dove insegnano Costruzioni 2, Macchine a Fluido e Aerodinamica 2, oltre l'estero, come ad esempio DELFT vicino a Rotterdam (Olanda). Allora mi viene spontaneo pensare e consigliare ai nostri menti illustri, che nell’Italia meridionale, non c'è una sede universitaria di questo tipo specialistico. Inoltre, all'istituto Righi di Taranto, se ricordo bene, c'è un corso d’indirizzo aeronautico. Allora vi propongo come presidente del Movimento TARANTO, DIRITTO DI VOLARE di riflettere su quest'argomento che vi propongo, in maniera tale che possiate fare già da subito, i passi necessari, per farsi che ci troviamo pronti dal 2020 in poi. Ricordando sempre ai nostri illustri rappresentanti che è possibile iniziare a camminare in piena autonomia per quanto concerne l'università autonoma della Magna Grecia (oppure Archita) in sede Taranto. Il porto avrà il suo Falanto come centro polivalente e l'aeroporto di Taranto Grottaglie avrà la sua Archita come sede universitaria. Da cittadino di Taranto e come presidente del Movimento TARANTO, DIRITTO DI VOLARE, cerchiamo di dare il nostro modestissimo contributo, affinché la nostra amatissima Taranto con la sua meravigliosa provincia decolli. Siete Voi che ci rappresentate in sedi regionali e parlamentare.

Sostieni Agorà Magazine I nostri siti non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 906 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1235 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa