ANNO XIV Agosto 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 02 Giugno 2018 11:40

Villa Castelli (Brindisi) - «Universiabili passeggiata contro ogni forma di barriere»

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Si riceve alla nostra attenzione un comunicato stampa relativa alla manifestazione in oggetto svoltasi ieri organizzata dall’associazione Eidos72029

Si è svolta ieri, venerdì 1 giugno 2018 a Villa Castelli, la prima edizione di "UniversiAbili Passeggiata contro ogni Forma di Barriere organizzata dall'Associazione di Promozione Sociale Eidos 72029.

L'evento, che ha visto la partecipazione di associazioni, istituzioni e cittadini, ha rappresentato l'occasione per vivere un'esperienza empatica di condivisione delle difficoltà che una persona con disabilità vive durante tutta la sua vita, infatti è stato possibile percorrere le vie cittadine con le sedie a rotelle fornite gratuitamente dall'Officina Ortopedica Sanitaria "New Medical Trend", non nuova a questo tipo di iniziative; inoltre Apmar -Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare ha messo a disposizione un particolare guanto che simula le difficoltà che le persone con malattie reumatologiche sono costrette ad affrontare durante le regolari attività che compiamo naturalmente durante il corso della nostra giornata come sbucciare una mela, svitare una caffettiera o apporre la propria firma. 

Anche il Sindaco di Villa Castelli Vitantonio Caliandro ha potuto percepire personalmente le difficoltà di superare le barriere architettoniche poichè ha percorso tutto il tragitto in sedia a rotelle e dell'utilizzo del guanto poichè ha avuto modo di provare a utilizzarlo.34090294 10217280277422667 8950557891761274880 n

"L'obiettivo di questo incontro è quello di creare e ampliare la cultura dell'inclusione. Le barriere architettoniche non sono solo quelle fisiche ma soprattutto quelle mentali, per cui far crescere nelle giovani generazioni questa idea di solidarietà, di inclusione, è una cosa bellissima" - dichiara il Sindaco Vitantonio Caliandro.

Alla passeggiata hanno preso parte anche i bambini e i ragazzi dell'Istituto Comprensivo Dante Alighieri Di Villa Castelli che, guidati dai loro docenti, hanno dato vita a coreografie, prodotto elaborati grafici/pittorici dando rilevanza al concetto di Inclusione come reale esigenza della vita di tutti i giorni.

"Penso e spero che questa passeggiata non rimanga fine a se stessa ma sia solo l'inizio di un percorso di sensibilizzazione per sedersi con l'amministrazione e con le istituzioni in un tavolo tematico per discutere dei P.EB.A. Piano per l'eliminazione delle barriere architettoniche" - dichiara Roberto Angelini Vice Presidente dell'Associazione Eidos 72029.

"Aver invitato all'evento anche persone che vivono il disagio mentale e aver condiviso tutta la giornata senza la necessità di dover etichettare, ha dimostrato che l'inclusione vera è quanto di più semplice possa avvenire nel momento in cui abbattiamo lo stigma e il pregiudizio. Vivere le difficoltà, comprenderle e cercare insieme di superarle, rappresenta un'occasione di arricchimento per tutti, consapevoli che qualsiasi forma di disabilità appartiene a tutti poichè nessuno ne è immune" - Alla manifestazione ha partecipato l'associazione Italia Abile rappresentata da Cosimo Lupo promotore del turismo accessibile e dell'abbattimento delle barriere architettoniche attraverso la realizzazione dei PEBA. La sua battaglia va avanti da anni in tutti i paesi della Provincia di Brindisi affinchè questi obiettivi vengano raggiunti.


Partecipa all'evento anche Donato Lerna, artista cegliese  che ha presentato il suo nuovo album "Io Sono Qui".
Il Presidente dell'Associazione Eidos 72029 Prof. Giovanni Felle dichiara  " l'idea è che le autorità del territorio si mettano nella condizione di fare un percorso nella carrozzina in modo da capire le difficoltà che si incontrano ogni giorno"  Carmela Biondi Coorganizzatrice dell'evento.

IMG 20180601 WA0021

IMG 20180601 WA0024

IMG 20180602 WA0006

Sostieni Agorà Magazine I nostri siti non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1182 times Last modified on Sabato, 02 Giugno 2018 18:27

Utenti Online

Abbiamo 1074 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine