ANNO XIV Novembre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Domenica, 23 Agosto 2015 00:00

Vacanze e stress

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Roma - Si torna dalle vacanze stressati. I media intervistano psicologi e medici per spiegare i motivi dello stress e i rimedi consequenziali. La domanda che viene immediata e': perche' si va in vacanza se poi ci si stressa? Tanto varrebbe rimanersene nella propria citta' e godersela senza la ordinaria pressione del resto dell'anno.

Non sappiamo se lo stress vacanziero corrisponda ad una realta' oppure e' una invenzione di chi non avendo altro (e ce ne sarebbe di altro!) da raccontare inventa le notizie e le gonfia.

Certamente aspettare in chilometriche file sotto il sole non aiuta, cosi' come stare in spiaggia come le note sardine in scatola puo' disturbare (sembra pero' che a molti piaccia cosi') ma allora non sarebbe piu' utile attrezzare le nostre citta' in modo da renderle vivibili?

Il meccanismo e' perverso. Si fugge dalle citta', per le vacanze o il fine settimana, per ricreare nei luoghi di villeggiatura le medesime condizioni di invivibilita' cittadina.

C'e' qualcosa che non funziona.

Primo Mastrantoni, segretario Aduc.
Associazione per i diritti degli utenti e consumatori

Read 448 times Last modified on Sabato, 22 Agosto 2015 22:39

Utenti Online

Abbiamo 1297 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine