ANNO XII  Settembre 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 07 Settembre 2018 17:33

L’evento della boxe:Pugilistica Castellano e Quero-Chiloiro: la sinergia per lanciare i talenti del ring

Written by  Alessandro Salvatore
Rate this item
(0 votes)

Domani, sabato 8 settembre, col primo gong dato alle ore 20, si terrà l’undicesima edizione del Trofeo “Città di Mottola” di boxe.

L’evento, promosso in sinergia dalle società Quero-Chiloiro Taranto e Pugilistica Castellano Mottola, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, prevede una riunione interregionale dilettantistica, in cui si sfideranno in otto match gli atleti di queste società: Pugilistica Castellano Mottola, Quero-Chiloiro Taranto, Pugilistica Taranto, Thunder Boxing Club Pagani, Pugilistica Francavillese ed Eventi Sportivi Conversano. Questa la composizione della formazione di casa: Elite II Serie 60 kg Roberta Di Molfetta, Elite 75 kg Giuseppe Fico, Senior 64 Stefano D’Auria (il prodotto doc della Castellano), Senior 81 kg Francesco Fusillo, Senior 75 Giuliano Galeone, Senior 75 kg Hisham Tosom, Junior 60 kg Daniel Mele, Junior 60 kg Marcello Fico.

Gli incontri dell’XI Trofeo “Città di Mottola” saranno preceduti da gare di light boxe con inizio alle ore 19 in quella Piazza XX Settembre che è diventata un simbolo della boxe “esportata” dalla Quero-Chiloiro Taranto, che ha acceso la passione dei tecnici Francesco e Giandomenico Castellano, che tre anni fa ha anno fondato la società Pugilistica, arrivando a contare 250 tesserati. Un movimento dal valore sociale, in cui crede fortemente l’amministrazione comunale, “che ringraziamo pubblicamente – evidenzia la Castellano – per il suo sostegno, che ci permette di rinnovare il Trofeo Città di Mottola, che è un’attrazione per chi ama l’arte nobile del ring. L’auspicio è che la nostra realtà possa continuare ad esistere, essendo diventata un punto di riferimento per il territorio”. 

L’ultima edizione del Trofeo “Città di Mottola” – per il quarto anno consecutivo promossa da Quero-Chiloiro e Pugilistica Castellano – è stata vinta dal talento tarantino Cosimo Attolino, premiato per il suo miglior match nei confronti di Yaya Kone della Boxe Parma. All’angolo il pugile Elite era seguito da Maurizio Zennoni, il grande maestro scomparso nel novembre del 2017. La manifestazione mottolese fu una delle sue ultime apparizioni.

Read 335 times

Le Vignette di Paolo Piccione

Orfini dichiara: “ora basta, questa volta denunceremo tutto”

 

Utenti Online

Abbiamo 1508 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa