ANNO XIII Settembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 25 Agosto 2015 07:48

Genova – Maltempo nuova pericoli oggi mentre la Regione avvia un nuovo sistema di allerta

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Genova. La Protezione civile della Regione Liguria, in seguito all’aggiornamento delle previsione meteo e idrologiche del centro meteo Arpal, ha deciso di emanare un nuovo stato di allerta 1 idrogeologica su tutta la regione, dalle 18 di oggi alle 12 di domani, per alta probabilità di temporali forti.

Si raccomanda di prestare la massima attenzione, soprattutto nelle zone a rischio frana. La sala operativa della Protezione civile regionale resterà aperta e sarà presidiata per tutta la notte fino a domani alle 12, come era già stato previsto.

METEO: UN NUOVO SISTEMA DI ALLERTA

Sarà l'Arpal a decidere, al momento dell'emissione dei bollettini meteo, se emettere o meno lo stato di allerta

 

La Giunta semplifica il sistema delle procedure di allerta e di gestione delle emergenze in Liguria.

In attesa di adottare - presumibilmente a partire dal mese di settembre - la nuova classificazione (non più emrgenza 1 e 2 ma tre gradi di allerta segnalati con i colori giallo, arancio e rosso), la Giunta ha stabilito che sia il centro funzionale meteoidrologico a dichiarare, al momento di emanare il bollettino delle previsioni,la necessità di emettere l'allerta meteo e a indicare il grado di criticità. Al dipartimento della protezione civile della Regione spetterà la firma del provvedimento di allerta, il monitoraggio della situazione e la gestione dell'eventuale emergenza.

Questo permetterà di ottimizzare i tempi e farà sì che sia chi stila il bollettino meteo a fare una valutazione che non sia soggetta a interpretazioni: «Attualmente il centro funzionale meteoidrologico fa la previsione con bollettini meteo e passa la palla al dipartimento di Protezione civile che deve valutare i bollettino e decidere se emettere l'allerta», ha spiegato l'assessore all'Ambiente e alla Difesa del suolo Giampedrone: «con questa modifica esauriamo tutta la fase della previsione e della decisione di quale tipo di allerta emettere all'interno di Arpal».

Read 477 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1114 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa