ANNO XII  Novembre 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 10 Novembre 2018 08:33

La chiesa di frontiera sul palco di TedxTaranto

Written by 
Rate this item
(0 votes)

All’ Orfeo anche don Antonio Coluccia, prete sotto scorta, e «Padre Joystick»La chiesa di frontiera sarà una delle protagoniste sul palco di TEDxTaranto 2018. Diritti, lotta alle mafie, ma anche innovazione e crescita umana e professionale.

Tutto questo e molto altro, legati dal tema «Contaminazioni positive. La fotosintesi della vita», saranno nelle testimonianze di don Antonio Coluccia, sacerdote leccese che vive da anni sotto scorta, don Patrizio Coppola, prete che ha trasformato la passione dei videogiochi in un percorso universitario per i giovani della Campania. Due sacerdoti da sempre vicini ai giovani per accompagnarli e sostenerli in un cammino di vita reso sempre più complicato dal precariato e non solo. Nel momento in cui la Chiesa è in pieno fermento per il sinodo sui giovani, gli organizzatori del TEDxTaranto hanno voluto portare al pubblico testimonianze concrete di impegno: storie di chi sogna e lotta per la realizzazione di quel sogno.

Don Patrizio Coppola detto Padre Joystick nasce ad Avellino. Laureato in teologia e giurisprudenza. Cappellano ospedaliero. Dopo l'ordinazione sacerdotale entra nel mondo della TV: è responsabile di « Tele Diocesi Salerno» che piccola realtà locale diventa un'emittente all'avanguardia grazie alle sue scelte editoriali coraggiose che affiancano la preghiera e lo sport. A Roma è padre Spirituale e responsabile della scuola di cinema Nuct. Successivamente si sposta ad Alicante in Spagna dove è consulente di «Ciudad de la Luz». Quando torna in Italia si appassiona ai cartoni animati e videogiochi e realizza il festival del multimediale «Playmont». La passione per i videogiochi cresce e don Patrizio comprende che il futuro «è un gioco da ragazzi»: da un'analisi approfondita nasce così un piano di studi per formare professionisti nel mondo dell'intrattenimento videoludico. Nel 2013 crea lo «IUDAV», Istituto Universitario di Animazione e Videogioco che insieme al «Valletta Higher Education Institute» istituisce la prima Laurea a livello europeo in arti digitali con specializzazione in videogioco e animazione. L'idea di «Padre Joystick», come lo ribattezza il settimanale Panorama, diventa fucina per molte società del settore. Don Patrizio, oggi, è anche opinionista di trasmissioni come Quarto Grado, Mattino Cinque e di «Giallo della settimana» su Tgcom24.

Don Antonio Coluccia, invece, è un giovane sacerdote salentino che da tempo vive sotto scorta a causa delle minacce ricevute per il suo impegno: ha trasformato la villa di un boss della Banda della Magliana in un centro che accoglie padri separati, ex tossicodipendenti, poveri, pluripregiudicati. «La Luce - ha confidato qualche tempo fa al periodico Credere edito da San Poalo - li renderà liberi, gli dico. Fanno Cristo-terapia, solo così trovano la forza per pensare al futuro». È cresciuto nella provincia leccese. Un giovane come tanti: «avevo una fidanzata, un contratto a tempo indeterminato in un calzaturificio di Tricase e un ruolo nel sindacato interno». La sua vita è cambiata dopo un viaggio. «Coltivavo la passione per la mia moto e il volontariato. A un certo punto ho aperto un'associazione per portare aiuti in Bosnia e Albania. Sono partito con viveri per quella gente e sono tornato con tanto altro. Ho conosciuto un

Programma

Sviluppo

lavoro

formaziane

weliare

missionario e credo che tutti noi abbiamo bisogno di un incontro vero, perché io lì ho scoperto la chiamata dentro di me. Avevo 21 anni, i miei genitori non avrebbero voluto, ma ho lasciato tutto».

Continua quindi a crescere l'elenco degli speaker del TEDxTaranto 2018: i due sacerdoti si aggiungo infatti ai nomi di Brunori Sas, esponente simbolo della nuova scena musicale italiana e speaker d'eccezione, Chris Torch, fondatore e direttore artistico di «Intercult» nonché protagonista delle nomine a Capitale Europea della Cultura di Matera (2019) e Rijeka (2020), e Pietro Schirano eccellenza della terra ionica per essere stato per anni accanto a Mark Zuckerberg come designer di Facebook e ora come designer di Flying Car, l'ambizioso nuovo progetto di Uber sulle macchine volanti.

Tutte le informazioni, infine, sull'edizione 2018 di TEDxTaranto sono disponibili sul sito www.tedxtaranto.it. I ticket d'ingresso sono acquistabili online all'indirizzo www.tedxtaranto.it/prevendite . Chi intendesse acquistare il proprio ingresso in una ricevitoria, può invece consultare l'elenco dei punti vendita Vivaticket sull'intero territorio nazionale sulla pagina web www.tedxtaranto.it/punti-vendita

Read 259 times Last modified on Sabato, 10 Novembre 2018 08:38

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1610 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa