ANNO XIII  Gennaio 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 12 Gennaio 2019 04:36

Startup Showcase: studenti del Galilei-Costa raccontano al pubblico i loro progetti di micro imprenditorialità giovanile

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Open Day Domenica 13 gennaio, dalle 10 alle 12.30 Tante idee innovative capaci di creare lavoro durante gli studi tra cui Mabasta, xCorsi, Dovero, ECOisti, Rap’n’Trap, Oscarr, Salento che Bellezza

Domenica 13 gennaio 2019, dalle ore 10 alle 12.30, le quattro sedi del “Galilei – Costa – Scarambone” di Lecce apriranno le loro porte, i laboratori, i musei in un Open Day scolastico per far conoscere sia le strutture che il piano dell’offerta formativa.

Non solo, presso la sede in piazzetta De Sanctis angolo Via Trinchese, infatti, avrà luogo l’evento “Startup Showcase” in cui gli studenti allestiranno nei corridoi della scuola tanti stand e si metteranno a disposizione di tutti coloro che si presenteranno, illustrando nomi, loghi, concept e svolgimenti di tutte le loro micro imprese creative.

Le start up innovative in esposizione riguardano diversi ambiti: turismo, enogastronomia, musica, ecosostenibilità, abbigliamento, inclusione sociale, lavoro, commercio e, naturalmente, informatica e tecnologia.

Gli studenti under 18 anni presenteranno: “MaBasta Antibullismo”, “xCorsi”, “ECOisti Retake Lecce”, “Rap’n’Trap”, “Segnalibri Dovero”, “Oscarr”, “Salento che Bellezza”, “Ganzo”, “JobOn”.

Ricordiamo che la particolare didattica della scuola pugliese le è valsa la nomination al Premio “Nobel” per l’Insegnamento 2016, all’Italian Teacher Prize 2017 e agli “Innovation and Entrepreneurship Teaching Excellence Awards 2018”.

Mentre la startup sociale contro il bullismo “Mabasta” ha vinto la competizione internazionale “OPEN F@B>” indetta da BNP Paribas Cardif, davanti all’americana “Leaf” e all’italo-francese “Uyolo”.

Read 274 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1407 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa