ANNO XIII  Maggio 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 01 Febbraio 2019 08:29

Facebook – Niente auguri…ma opere di bene

Written by 
Rate this item
(0 votes)

E’ un vezzo che appartiene al nostro mondo, non da molto, due anni, appare la ventura, a chi compie gli anni, di vedere accanto al suo nome una raccolta di fondi per beneficenza.

 

Una cosa che finora abbiamo letto sui manifesti pubblici funerari, “niente fiori ma opere di bene”. Una volontà del dipartito che, invece di essere relegata al “dopo di noi”, ce la centelliniamo ogni anno. Va bene, ma funziona?

Secondo le notizie raccolte da FB, il Fondo per le donazioni tramite Facebook è nato nel 2017. Il fondo annuale di 50 milioni di dollari era stato pensato per “aiutare le comunità a riprendersi dopo un disastro naturale, per aiutare più persone a supportare cause a cui tengono e per aiutare le organizzazioni no profit ad aumentare l'importo raccolto dai propri sostenitori.”

Cosa dice a tal proposito il social forum di Mark Zuckerberg?

“Quando crei una raccolta fondi per un compleanno su Facebook, facciamo una donazione alla no profit che hai scelto per contribuire alla tua raccolta fondi.

Ecco alcuni punti da tenere presenti:

Solo le raccolte fondi che crei per il tuo compleanno sono idonee per le donazioni da Facebook. Puoi ricevere la donazione solo una volta e la donazione potrebbe essere disponibile solo per un periodo limitato.

Tutti i contributi provengono dal Fondo per le donazioni tramite Facebook. Gli importi delle donazioni possono variare.

Le raccolte fondi per il compleanno avviate nei Paesi in cui puoi creare raccolte fondi di un'organizzazione no profit possono ricevere queste donazioni.

Le donazioni vengono fatte solo a organizzazioni che sono idonee a ricevere donazioni su Facebook.

Da quanto scritto vanno considerati due ambiti, i Paesi in cui si possono creare fondi, e il nostro c’è, e le organizzazioni idonee.

C’è una prassi da seguire per le organizzazioni che devono iscriversi, ed è a nostro avviso, un profilo riconosciuto da Facebook; https://www.guidestar.org/Home.aspx ed è questo il sito da utilizzare.

Seguendo le istruzioni sullo stesso social su come fanno le organizzazioni no profit a ricevere le donazioni di compleanno su Facebook

Va da sé che ogni volta che appare questa volontà di questo o tal altro amico o amica di social la valanga di auguri scompare e le cifre raccolte sono gocce nel mare. Sarà taccagneria o diffidenza delle tecnologie di pagamento online? Domanda aperta.

Read 328 times Last modified on Venerdì, 01 Febbraio 2019 08:36

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1370 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa