ANNO XIII Novembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Domenica, 03 Marzo 2019 10:54

«Non mi toccare» – di Elena Manigrasso il 6 Marzo all’Ipercoop Mongolfiera per Autori & Libri

Written by 
Rate this item
(0 votes)

La Coop Alleanza.3 in occasione del 8 Marzo, ha deciso di proporre un momento di riflessione con diverse iniziative, tra cui anche la presentazione di un libro

Nell'ambito della rassegna Autori e libri, in collaborazione con l'associazione Falanthra Onlus, presentazione del libro di Elena Manigrasso Non mi toccare.

Vittoria ha quarant’anni e abita a Castigliano. Dopo aver attraversato serenamente e con tanta speranza gli anni della contestazione, si è innamorata di Mirko, di cui però con il tempo è diventata schiava.

L'uomo la picchia, la violenta finché un giorno la riduce in fin di vita. Negli attimi che la separano dalla morte, davanti agli occhi di Vittoria scorrono i fotogrammi del suo passato e di quello delle amiche che hanno subito lo stesso brutale trattamento. Ritroverà il suo corpo, la figlia, Sofia.

Elena Manigrasso è nata a Carosino ed è insegnante di lettere. Tra le sue pubblicazioni si ricordano: block  notes, Dal Vangelo secondo Gesù, Capitalismo amorale, I Love Barbiana, La chiesa di Carosino e le sue opere del pittore Carella, L'elenco delle cose della vita.

È redattrice delle riviste on-line Inondazioni, Agorà Magazine e ha fondato, insieme a due avvocate, il Comitato antiviolenza Donne in fermento di Carosino.

dialoga con l'autrice Daniela Lelli

Letture a cura di Cesare Natale

Intervengono

Everardo Zilio (avvocato)parla di evoluzione del diritto e cattiveria di genere

Aida Andrisani (psicologa)  dfscrive da dove nasce la violenza

Conduce Michela Arina

Mostra Fotografica di Rosa Colacoci

al termine un piccolo buffet offerto dal consiglio zona soci di taranto

Read 703 times Last modified on Domenica, 03 Marzo 2019 11:05

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1011 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa