ANNO XIII  Agosto 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Domenica, 28 Aprile 2019 08:58

Tariffe irrigue esose a danno dell’agricoltura

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Il consigliere dell’Unione dei Comuni Terre del Mare e del sole Angelo Di Lena si schiera a sostegno degli agricoltori contro gli aumenti delle tariffe per la stagione irrigua 2019 ad opera del commissario del Consorzio di Bonifica Stornara e Tara e chiede un incontro per trovare soluzioni informando anche la Regione Puglia.


L’aumento delle tariffe per la stagione irrigua è visto negativamente dal Consigliere dell’Unione dei comuni terre del mare e del sole Angelo Di Lena che ha espresso le sue considerazioni in proposito:

”Basta vessare gli agricoltori della Provincia jonica con questi aumenti.
L’acqua più cara per la stagione irrigua 2019 danneggia la nostra economia e rischia di creare un effetto a catena sui consumi.
Il commissario del Consorzio di Bonifica Stornara e Tara per l’avvio della stagione irrigua 2019 ha previsto questi aumenti per ridurre il deficit, ma non è questa la soluzione del problema.
E’ una amara decisione che non tiene conto delle esigenze e dei problemi degli agricoltori non essendo stata di fatto concordata con le organizzazioni di categoria.
Il caro-acqua rischia di diventare l’ennesimo aggravio sulle spalle di tanti lavoratori già pesantemente vessati da una situazione di crisi.
Se al Consorzio non riescono a far tornare i conti la colpa non è certo dei lavoratori della terra che non possono pagare con aumenti e vessazioni questa situazione.
Per questo motivo ho inviato una pec in data 26.04.2019 chiedendo un incontro per trovare soluzioni:
• Al Presidente della Regione Puglia

•Al Commissario del Consorzio di Bonifica Stornara e Tara

• All’assessore Leonardo DI GIOIA con Delega: Agricoltura - Risorse agroalimentari - Alimentazione, Riforma fondiaria, Caccia e pesca, Foreste

• All’assessore Giovanni GIANNINI con  Delega: Trasporti - Reti e Infrastrutture per la mobilità, Verifiche e Controlli dei Servizi TPL, Mobilità sostenibile; Lavori Pubblici, Risorse idriche e tutela delle acque, Difesa del suolo e rischio sismico

• All’Assessore Giovanni Francesco STEA con Delega: Qualità dell'ambiente - Ciclo rifiuti e bonifiche, Ambiente, Rischio industriale, Vigilanza ambientale .”

Read 403 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1259 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa