ANNO XIII Settembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 19 Giugno 2019 13:50

Nicolas Feuillatte, lo champagne che sorprende in scena

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Appuntamento domani sera alle 19.30 presso l’Hotel Tiziano con un nuovo appuntamento a cura di Alberto Lupetti

“Masterclass Champagne Nicolas Feuillatte - La capacità di sorprendere” è il tema della serata in programma domani alle 19.30, presso l’Hotel Tiziano di Lecce, organizzata dall’Associazione Italiana Sommelier di Lecce (guidata da Amedeo Pasquino) e a cura di un relatore d’eccezione: Alberto Lupetti, curatore della prestigiosa guida “Grandi Champagne” e del sito www.lemiebollicine.it, punto di riferimento indiscusso del mondo delle bollicine francesi in Italia e oltre.

Nicolas Feuillatte, con i suoi numeri impressionanti, è a la cooperativa di produttori più grande di Francia, che sa sorprendere all’assaggio con la piacevolezza dei suoi Champagne, proposti in una gamma talmente ampia da soddisfare ogni gusto ed esigenza. Nel corso della masterclass, condotta da Lupetti, si assaggeranno infatti le etichette più importanti della cooperativa, spaziando dai non millesimati fino alla cuvée de prestige. In degustazione sei etichette:  Réserve Exclusive, Réserve Exclusive Rosé,  Blanc de Blancs Grand Cru (millesimato),  Blanc de Noirs Grand Cru (millesimato),   Cuvée 225 (millesimato), Palmes d’Or (millesimato).

  

Il wine-tasting si concluderà con l’abbinamento delle bollicine francesi alla “Mortadella Favola” del Salumificio Palmieri di San Prospero (Modena).

Numero massimo di partecipanti 50 persone; prenotazioni contattando Giovanni Bruno (responsabile eventi AIS Lecce), inviando email all’indirizzo   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  oppure un sms all’utenza 347.4847606attendendo riscontro.

Read 251 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1181 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa