ANNO XIV Ottobre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 25 Luglio 2019 10:36

Sabato e domenica 27 e 28 luglio si conclude il campionato nazionale federale FICK di canoa serie A1SUD

Written by 
Rate this item
(0 votes)

E’ ormai una tradizione consolidata. Anche quest’anno si conclude a Taranto il campionato nazionale federale FICK di Canoa Polo seria A1SUD. A contendersi la finale undici squadre: 3 pugliesi, 2 campane e 6 siciliane. Il campionato si svolge in 4 tappe, nel corso delle quali ogni squadra sfida le altre  in partite singole di due tempi da 10 minuti.

La manifestazione si terrà nella darsena della Lega Navale, sezione di Taranto   sabato 27 dalle ore 10.00  sino  alle ore 21.00  e domenica 28 dalle ore 8.00 alle ore 17.00. Le partite si svolgono in acqua,  in un rettangolo di gioco. Ogni squadra, con canoe e palloni deve fare goal nel canestro avversario. La tappa tarantina coinvolge circa 120 atleti di età compresa tra i 14 e i 45 anni  ed i loro accompagnatori.   

Sabato mattina, per l’avvio della gara, saranno presenti tutti i responsabili dei settori canoi della LNI di Taranto,  Flavio Campobasso - presidente del comitato regionale Puglia FICK e Sandra Catania – rct nazionale under 18 , oltre al presidente della Sezione Rosangela Martongelli e  ai componenti del direttivo.

Per la sede tarantina si tratta di un appuntamento importante, che è stato confermato anche grazie alla sua  centralità  rispetto alla città, alla sua visibilità e comodità grazie alla club house, all’accoglienza familiare  e agli  spogliatoi nuovi.

Oltre alla canoa polo agonistica a Taranto viene insegnata la canoa turistica con corsi di 8 lezioni per apprendisti di tutte le età. A settembre ricominceranno  i corsi preagonistici per i più piccoli di canoa velocità, che nel tempo hanno dato grosse soddisfazioni a tutto l’ambiente sportivo, tanto da diventare  componenti delle squadre nazionali. (Il presidente Dott.ssa Rosangela Martongelli)

Read 356 times

Utenti Online

Abbiamo 851 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine