ANNO XIII Ottobre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 14 Settembre 2019 17:35

Ecco le novità (poche) della Rai del 2020, spicca la Fialdini a parlare di amore a Ruota Libera, e dal Baco del Millennio Giorgio Zanchini sostituisce Augias

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Ecco la Rai del prossimo autunno inverno, con il suo palinsesto, molte conferme poche novità. Uno Mattina, lo storico programma del mattino che superati e incorpati i tg è condotto da Roberto Poletti e Valentina Bisti. Hanno già debuttato Alberto Matano e Lorella Cuccarini in La Vita in Diretta.

Un cambio di classe a Quante Storiche dove lascia Corrado Augias firma storica del programma di divulgazione culturale e politica attraverso i libri, sostituito da Giorgio Zanchini storico conduttore radio del Baco del Millennio, docente universitario. Augias conserva uno spazio nel programma con l’apertura settimanale di due minuti di una Cartolina, tanto cara a Barbato molti anni fa. Ma l’ottuagenario giornalista sempre elegante e sobrio condurrà il suo spazio nelle Città Segrete in prima serata.

A Ruota Libera - L’altra novità è la presenza di un nuovo contenitore la domenica pomeriggio dopo le 17,00. Un contenitore pomeridiano, condotto da Francesca Fialdini che racconta storie diverse ogni domenica. Imprevedibile come la vita, A ruota libera è l'happening show che regala solo emozioni positive. Un programma ricco di contenuti, per un pomeriggio all'insegna del buonumore! Tante sorprese, tanti diversi sapori: i protagonisti di A ruota libera sono sia celebrities che persone ordinarie con storie straordinarie, che si prestano ad essere intervistate fuori dagli schemi. Tra le rubriche, "Prime donne", racconti tutti al femminile, con al centro donne che si sono distinte per la loro personalità, il loro coraggio o il loro talento in tutti gli ambiti della società: politica, impresa, scienza, sport, spettacolo; "Buone notizie", storie virate in positivo che hanno per protagonisti gli eroi di tutti i giorni. Il presupposto fondamentale è partire dal quotidiano per raccontare tutto ciò che rende le persone speciali; "A come amore", racconti tutti incentrati sul sentimento più universale che esista: l'amore.

Per il resto tutto uguale da sfogliare su Sorrisi e Tv la storica rivista della Rai

Read 1077 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1046 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa