ANNO XIV Agosto 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 22 Settembre 2015 07:42

Torna, dopo il grande successo dello scorso 15 settembre, il ciclo “Taranto – Il Nuovo Volto”

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Dopo l’incredibile successo del centesimo appuntamento, nell’ambito del quale, presso il suggestivo Palazzo Ulmo, martedì 15 settembre sono stati celebrati i dieci anni della Hermes Academy, torna, con il 101° appuntamento, il ciclo Taranto – Il Nuovo Volto”, promosso, dallottobre del 2012, dall’Associazione Culturale Hermes Academy Onlus – Arcigay Taranto e patrocinato moralmente da Comune di Taranto e dallUfficio Provinciale della Consigliera di Parità, da un’idea dell’allora vicepresidente Giuliano Doro.

Il Caffè Letterario “Cibo per la Mente”(partner del ProgettoIsolArcobaleno, promosso dall’omonima rete di cui Hermes Academy Onlus è capofila), con ingresso in Via Duomo #237 nel cuore del centro storico di Taranto, a partire dalle ore 19.30dimartedì 22 settembre, ospita un nuovo incontro finalizzato a diffondere la cultura del dialogo e della condivisione delle nostre diversità, dal titolo “Anime allo specchio”.

Lattore e scrittore Luigi Pignatelli proporrà la lettura drammatizzata del mito di Narciso. Al termine del reading, con gli psicologi del Centro di Ascolto ospitato presso la Biblioteca Comunale Pietro Acclavio e con gli educatori coinvolti nel Progetto IsolArcobaleno, si parlerà di disturbo narcisistico. A seguire, allievi ed insegnanti della Hermes Academy ed alcuni migranti fuggiti da Paesi in cui lomosessualità è reato faciliteranno una estemporanea di scrittura creativa e proporranno delle improvvisazioni.

La partecipazione è libera e gratuita.

Per visionare il calendario completo delle iniziative promosse dall’Associazione Culturale Hermes Academy – Arcigay Taranto con il supporto della rete IsolArcobaleno nella provincia di Taranto ed oltre, consultare il sito www.hermesacademy.blogspot.it

Read 313 times

Utenti Online

Abbiamo 1037 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine