ANNO XVI Settembre 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 28 Giugno 2016 13:34

Taranto - Periferia di Talsano sempre più abbandonata!!!

Written by  Alfredo Luigi Conti
Rate this item
(0 votes)

Qualche mese fa, le Sole 24 ore, affermava: STRADE DISSESTATE, SEI ITALIANI SU DIECI A RISCHIO INCIDENTE PER LA CATTIVA MANUTENZIONE.

Prosegue dicendo: suona, forte e chiaro, l’ennesimo allarme sullo stato (troppe volte disastroso) nel quale versano molte strade italiane…In sistesi: per gli italiani le strade cittadine sono sempre più “a rischi incidenti”, soprattutto a causa dei manti stradali danneggiati per l’assenza di un’adeguata attività di manutenzione.

A Talsano (e non solo) periferia abbandonata dall’uomo (amministratore dei beni comuni), possiamo dire che su 10 strade pubbliche, 9 sono dissestate, salvo qualche strada principale. Gli effetti sulle nostre strade, purtroppo, si toccano con mano (foto piantina del centro di Talsano). La cattiva manutenzione dell’asfalto e le conseguenti buche che si vengono a formare sempre più di frequente, rappresentano l’elemento più pericoloso per la sicurezza stradale cittadina, consequenziale rottura di gomme e la pericolosità di chi va in moto o in bici. Ogni tanto tamponano, dopo che ha piovuto e (Talsano si allaga quasi da tutto). Crediamo che bisogni intervenire a renderle transitabili, non sia possibile sia oggi come oggi, Talsano debba avere questi disservizi, considerando che tutti i cittadini pagano tasse comunali e regionali per avere i giusti servizi (strade, illuminazione, acqua, fogna e gas). Talsano, forse ha un primato, il 27 % della popolazione, non ha acqua e fogna. Inoltre, c’è l’obbligo di non morire, perché non può seppellirli nel proprio cimitero (totalmente saturo). Può una popolazione di oltre 45 mila persone (Talsano, Lama e San Vito), stare in queste condizioni??? Crediamo che i diritti in primis debbano essere attuati!!! Pertanto, chiediamo che nel più breve tempo possibile, l’amministrazione comunale di Taranto, badi a debellare questi disservizi!!!

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore
Sostengo Agorà Magazine
Read 1483 times Last modified on Martedì, 28 Giugno 2016 13:42

Utenti Online

Abbiamo 969 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine