ANNO XIV Ottobre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 07 Settembre 2020 23:37

Nation League: Italia batte Olanda 1-0. Decide una rete di Barella ma è allarme Zaniolo

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Bella prestazione degli azzurri che ora guidano il proprio girone. L'Italia batte meritatamente 1-0 l'Olanda in Nations League ad Amsterdam e dopo il pareggio per 1-1 con la Bosnia si porta a 4 punti in Nations League. A decidere la sfida il gol di Barella al 46' del primo tempo.

Italia batte Olanda 1-0 con un gol di Barella alla fine del primo tempo. Bella prestazione degli azzurri di Mancini che ora guidano il proprio girone in Nation League.

Medico azzurri, per Zaniolo distorsione importante  - Preoccupazione in casa Italia per Nicolò Zaniolo. A confermare la gravità dell'infortunio a Nicolò Zaniolo è stato il medico della nazionale, il professor Ferretti. "Ha una distorsione importante ma aspettiamo domani per una diagnosi definitiva", le parole del medico ai microfoni della Rai. "Il ragazzo è molto preoccupato", ha aggiunto.

La notizia negativa è legata all'infortunio subito da Nicolò Zaniolo, che ha lasciato il campo della Johan Cruijff Arena dopo soli 41 minuti della sfida. "Si tratta di una distorsione importante, aspettiamo domani per la diagnosi definitiva", le parole del professor Ferretti alla Rai. Il romanista si è scontrato in mezzo al campo con Van de Beek, ricevendo un colpo al ginocchio e dopo un primo consulto con i medici azzurri si è deciso per la sostituzione del giocatore con Kean. C’è preoccupazione circa le condizioni del centrocampista della Nazionale italiana reduce dal brutto infortunio dal ginocchio che non gli ha permesso di partecipare alla seconda metà della scorsa stagione. Zaniolo si è comunque rialzato ed è uscito dal terreno di gioco dolorante ma con le proprie gambe.

Mancini, mi è piaciuta la mentalità - "Abbiamo sofferto un po' alla fine, eravamo anche stanchi, ma potevamo fare un altro gol. Sono soddisfatto per la mentalità e la prestazione, ad Amsterdam, contro l'Olanda. I ragazzi sono stati fantastici. Locatelli? L'ho chiamato perché penso sia bravo e può migliorare. Ha tante qualità. Col 4-3-3 stiamo andando bene. Non si vincono 11 partite di seguito senza una certa mentalità e un sistema di gioco, se vinci sempre vuole dire che hai qualcosa. Zaniolo? Mi dispiace, spero non sia nulla di grave". Così il ct Roberto Mancini ha commentato, ai microfoni della Rai, la vittoria dell'Italia ad Amsterdam sull'Olanda per 1-0.

Read 158 times

Utenti Online

Abbiamo 1138 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine