ANNO XVIII Maggio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 02 Gennaio 2023 11:24

Un anno di sport: Italia trionfale, da Fontana a Paltrinieri

Written by  Marco Marangoni
Rate this item
(0 votes)
Arianna Fontana Arianna Fontana

Il 2022 per l'Italia dello sport è stato un anno di trionfi. Dalla conquista di 17 medaglie ai Giochi olimpici invernali di Pechino ai successi del "Dio delle acque", di Marcell Jacobs per l'atletica e di Filippo Ganna per il ciclismo. 

Il 2022 per l'Italia dello sport è stato un anno di trionfi. L'anno che ormai volge al termine sarà ricordato per la seconda mancata partecipazione consecutiva degli Azzurri del calcio dal Mondiale - poi vinto dall'Argentina nella rocambolesca finale contro la Francia - ma anche per tante altre importanti e storiche vittorie. Un anno sportivo particolarmente intenso a partire dai Giochi olimpici invernali. Nella severa bolla anti-covid di Pechino lo sport italiano si è messo in luce con la conquista di 17 medaglie ed Arianna Fontana a confermarsi campionessa nello short track. E' stato l'anno del nuoto - su tutti Gregorio Paltrinieri 'Dio delle acque' - capace di dominare nel mondo ed in Europa ma anche dell'atletica leggera - Marcell Jacobs fermato da qualche infortunio 'passeggero' ma comunque sul tetto d'Europa dei 100 metri e oro iridato nei 60 indoor - e del ciclismo con Filippo Ganna 'mitico' a realizzare il record del mondo dell'ora.

GENNAIO

Vela: muore Franco Cavallo (89 anni), bronzo olimpico nella classe Star in coppia con Camillo Gargano alle Olimpiadi di Città del Messico 1968.

Skeleton: 14, Valentina Margaglio inaugura il libro di questo sport in Italia: primo podio di sempre (terza) in Coppa del mondo nella gara valevole anche per gli Europei. Pattinaggio figura: 14, Daniel Grassl è vicecampione europeo con il record italiano di punti (274.48). Sci alpino: 15, Dominik Paris è terzo nella discesa libera di Coppa del mondo di Wengen. Scherma: 15, Alice Volpi vince nel fioretto alla Coppa del mondo di Poznan. Tennis: il serbo Novak Djokovic viene espulso dall'Australia perchè non vaccinato contro il coronavirus. Sci alpino: 16, Federica Brignone è prima nel supergigante di Coppa del mondo di Zauchensee. Sci alpino: 16, Giuliano Razzoli dopo 6 anni torna sul podio in Coppa del mondo: è terzo nello slalom speciale di Wengen. Scherma: 16, Daniele Garozzo, Alessio Foconi, Tommaso Marini e Guillaume Bianchi vincono la prova a squadre di fioretto della Coppa del mondo di Parigi. Calcio: 18, muore Francisco 'Paco' Gento (88 anni), leggenda del Real Madrid, ha vinto sei Coppe dei Campioni. Sci alpino: 22, Sofia Goggia vince la discesa libera di Cortina d'Ampezzo, 6^ successo stagionale. Sci alpino: 23, Elena Curtoni trionfa nel supergigante di Coppa del mondo di Cortina d'Ampezzo. Sofia Goggia cade e si infortuna gravemente alla gamba. Biathlon: 23, Dorothea Wierer vince nella 'suà Anterselva la mass start di Coppa del mondo. Snowboard: 29, Michela Moioli, designata portabandiera dell'Italia alla cerimonia di apertura dei Giochi olimpici di Pechino, vince lo snowboardcross di Coppa del mondo di Cortina d'Ampezzo. Tennis: 30, lo spagnolo Rafael Nadal vince per la 2^ volta gli Australian Open.

FEBBRAIO

Olimpiadi: 4, il presidente cinese Xi Jinping apre a Pechino i XXIV Giochi olimpici invernali. Pattinaggio velocità: 5, Francesca Lollobrigida è medagli d'argento a cinque cerchi nei 3000 metri. è la prima medaglia italiana al femminile della storia in pista lunga. Short track: 5, la staffetta a squadre mista (Andrea Cassinelli, Pietro Sighel, Arianna Fontana e Martina Valcepina) è argento olimpico alle spalle della Cina. Slittino: 6, Dominik Fischnaller conquista il bronzo olimpico. Sci alpino: 7, Federica Brignone è vicecampionessa olimpica di slalom gigante. Short track: 7, Arianna Fontana si conferma campionessa olimpica dei 500 metri e, con dieci medaglie, diventa assieme all'ex fondista Stefania Belmondo, l'azzurra piu' medagliata ai Giochi olimpici (estivi compresi). Sci nordico: 8, Federico Pellegrino è argento olimpico nella sprint. Curling: 8, Stefania Constantini ed Amos Mosaner sono campioni olimpici nel mixed: è la prima medaglia a cinque cerchi del curling italiano. In finale battuta la Norvegia (8-5). Snowboard: 10, Omar Visintin è bronzo olimpico nello snowboardcross. Pattinaggio velocità: 11, Davide Ghiotto è bronzo olimpico nei 10.000 metri. Biathlon: 11, Dorothea Wierer è bronzo olimpico nella sprint. Snowboard: 12, Michela Moioli e Omar Visintin sono vicecampioni olimpici nello snowboardcross a squadre. Tennis: 14, Simone Bolelli-Fabio Fognini vincono l'ATP 500 di Rio de Janeiro.

Sci alpino: 15, nella discesa libera olimpica, argento per Sofia Goggia e bronzo per Nadia Delago. Short track: 16, Arianna Fontana conquista l'argento olimpico nei 1500 metri. In staffetta, bronzo per Pietro Sighel, Yuri Confortola, Tommaso Dotti e Andrea Cassinelli. Sci alpino: 17, Federica Brignone è medaglia di bronzo a cinque cerchi in combinata. Pattinaggio velocità: 19, Francesca Lollobrigida è bronzo olimpico nella mass start. Olimpiadi: 20, si concludono i Giochi olimpici invernali di Pechino: il testimone passa a Milano Cortina 2026. Per l'Italia, con 17 medaglie (2 ori, 7 argenti e 8 bronzi), è la seconda edizione dopo Lillehammer 1994 con cosi' tante medaglie. Calcio: 20, muore Pierluigi Frosio (73 anni), capitano del Perugia che nella stagione 1978-1979 arrivo' secondo in Serie A senza mai perdere una partita. Tiro a segno: 28, Danilo Dennis Sollazzo vince la gara di carabina da 10 metri alla Coppa del mondo a Il Cairo. Tennis: 28, l'Italia batte la Slovacchia (3-2) nelle qualificazioni della Coppa Davis. Olimpiadi: 28, a seguito dell'invasione militare russa in Ucraina, considerata violazione della tregua olimpica, il Comitato Olimpico Internazionale 'raccomandà di non invitare alle competizioni delegazioni (atleti e dirigenti) russe e bielorusse.

MARZO

Sci alpino: 5, Dominik Paris vince la discesa libera di Coppa del mondo di Kvitfjell. Federica Brignone conquista la coppa di supergigante. Sci alpino: 11, Marta Bassino è seconda nello slalom gigante di Coppa del mondo di Are. Snowboard: 12, Lorenzo Sommariva vince lo snowboardcross di Coppa del mondo a Reiteralm. Tiro a volo: 16, Diana Bacosi e Tammaro Cassandro vincono la gara mista di skeet di Coppa del mondo di Nicosia. Snowboard: 16, Edwin Coratti vince lo slalom gigante parallelo di Coppa del mondo a Rogla. Sci alpino: 16, Sofia Goggia vince per la terza volta la coppa di discesa libera. Ciclismo: 19, lo sloveno Matej Mohoric vince la 113^ Milano-Sanremo. Ginnastica ritmica: 19, Sofia Raffaeli vince il concorso generale della tappa di Coppa del mondo di Atene: è la prima individualista a conquistare l'oro nell'All Around in Coppa. Atletica: 19, Marcell Jacobs a Belgrado è campione del mondo dei 60 metri indoor in 6"41, record europeo. Atletica: 20, Gianmarco Tamberi conquista il bronzo iridato indoor nel salto in alto. Calcio: 24, a Palermo l'Italia è sconfitta 1 a 0 dalla Macedonia del Nord: gli Azzurri sono fuori dal Mondiale per la seconda volta consecutiva. Pentathlon moderno: Elena Micheli vince la gara di Coppa del mondo a Il Cairo. Lotta libera: 30, Frank Chamizo è vicecampione continentale nei 74 kg.

APRILE

Ginnastica artistica: 2, Giulio Maresca vince agli anelli nella tappa di Coppa del mondo di Baku. Lotta greco-romana: 2, Danila Sotnikov è d'argento europeo nei 130 kg. Ciclismo: 16, Elisa Longo Borghini vince per distacco la Parigi-Roubaix. Ginnastica ritmica: 23, la squadra italiana e Sofia Raffaeli nell'individuale vincono nell'All Around la tappa di Coppa del mondo di Baku. Tiro a volo: 27, Luigi Lodde vince nello skeet alla Coppa del mondo a Lonato del Garda. Calcio: 30, muore Mino Raiola (54 anni), procuratore sportivo tra i piu' conosciuti e influenti del calcio professionistico. Judo: 30, Giovanni Esposito è vicecampione europeo nei 73 kg. Scherma: 30, è tripletta azzurra in Coppa del mondo di fioretto: Alessio Foconi vince, Daniele Garozzo è secondo, Tommaso Marini è terzo.

MAGGIO

Basket: 5, le ragazze della Famila Wuber Schio sono campionesse d'Italia. Tennis: 9, il serbo Novak Djokovic vince per la 6^ volta gli Internazionali d'Italia di Roma. Pallavolo: 10, le ragazze dell'Imoco sono campionesse d'Italia. Pallavolo: 11, Lube vince lo scudetto maschile. Pugilato: 19, Irma Testa è vicecampionessa iridata nei 57 kg. Taekwondo: 22, Simone Alessio è sul tetto d'Europa negli 80 kg. Calcio: 22, il Milan è Campione d'Italia: è il 19^ scudetto. Sollevamento pesi: 28, Giulia Imperio è campionessa europea nei 49 kg. Canoa: 28, Stefanie Horn è campionessa d'Europa nel K1. Ciclismo: 29, l'australiano Jari Hindley vince il 105^ Giro d'Italia. Pugilato: 30, Aziz Abbes Mouhiidine è oro europeo nei 92 kg.

GIUGNO

Sollevamento pesi: 2, Nino Pizzolato per la terza volta consecutiva è sul tetto d'Europa negli 89 kg. Ginnastica ritmica: 4, Sofia Raffaeli scrive la storia conquistando la Coppa del mondo All Around. Nuoto: 5, muore Costantino 'Bubi' Dennerlein (89 anni), allenatore della nazionale italiana per sette Olimpiadi consecutive da Roma '60. Tennis: 5, lo spagnolo Rafael Nadal vince per la 14^ volta il Roland Garros. Tennis: 6, Matteo Berrettini vince gli Stuttgart Open. Atletica: 9, a Roma si svolge la 42^ edizione del Golden Gala. Tiro con l'arco: 12, Mauro Nespoli, Alessandro Paoli e Federico Musolesi vincono l'oro europeo a squadre. Tennis: 13, Matteo Berrettini vince per il secondo anno consecutivo il Queen's Club Championships. Nuoto: 18, ai Mondiali di Budapest, l'Italia è bronzo nella 4x100 stile libero maschile. Scherma: 18, tripletta azzurra agli Europei di fioretto di Antalya: oro Daniele Garozzo, argento Tommaso Marini e bronzo Giorgio Avola. Basket: 18, l'Olimpia Milano è campione d'Italia per la 29/a volta. Nuoto: 19, Nicolo' Martinenghi è campione del mondo dei 100 rana con il nuovo record mondiale, 58"26. Ginnastica ritmica: 19, Sofia Raffaeli è campionessa europea al cerchio e alle clavette. Le Farfalle conquistano due ori (5 cerchi; 3 nastri e 2 palle). Nuoto artistico: 20, Lucrezia Ruggiero-Giorgio Minisini sono campioni del mondo nel tecnico. Nuoto: 20, Thomas Ceccon è campione del mondo dei 100 dorso con il nuovo record mondiale, 51"60. Benedetta Pilato è campionessa del mondo dei 100 rana.

Scherma: 20, Alice Volpi, Arianna Errigo, Martina Favaretto e Francesca Palumbo sono campionesse d'Europa nel fioretto a squadre: ad Antalya, Francia battuta 45-25. Nuoto: 21, Nicolo' Martinenghi è vicecampione del mondonei 50 rana. Scherma: 21, Daniele Garozzo, Tommaso Marini, Alessio Foconi e Guillaume Bianchi sono sul tetto d'Europa nel fioretto a squadre: Francia battuta 45-38. Scherma: 22, Andrea Santarelli, Gabriele Cimini, Davide Di Veroli e Federico Vismara conquistano l'oro europeo nella spada: Israele battuto 45-32. Nuoto: 24, Simona Quadarella è bronzo iridato negli 800 stile libero. Nuoto: 25, Lucrezia Ruggiero-Giorgio Minisini sono campioni del mondo nel libero. A livello di squadre, l'Italia è bronzo nel tecnico, nel libero combinato e nelle highlight. Nuoto: 25, Gregorio Paltrinieri è campione del mondo dei 1500 stile libero con il nuovo record europeo (14'32"80). Benedetta Pilato è argento iridato nei 50 rana. L'Italia è campione del mondo della 4x100 misti maschile. Nuoto: 26, l'Italia è bronzo iridato nella gara a squadre in acque libere. Nuoto: 27, Giulia Gabrielleschi è bronzo iridato nella 5 km in acque libere. Nuoto: 29, Gregorio Paltrinieri è campione del mondo nella 10 km in acque libere. Argento per Domenico Acerenza. Tuffi: 29, Matteo Santoro e Chiara Pellacani sono argento mondiale nel sincro misto dal trampolino Nuoto: 30, Dario Verani è campione del mondo nella 25 km in acque libere. 

LUGLIO

Pallanuoto: 3, il Settebello perde 14-15 la finale contro la Spagna ed è argento mondiale. Tennis: 4, il serbo Novak Djokovic vince per la 7^ volta il Torneo di Wimbledon. Coni: 5, l'Italia domina il medagliere dei Giochi del Mediterraneo di Orano. Per la quinta volta consecutiva da Almeria 2005, la squadra italiana vince il medagliere. In Algeria, l'Italia Team colleziona 159 medaglie (48 ori, 50 argenti e 61 bronzi). Vela: 10, Ruggero Tita e Caterina Banti vincono per la quarta volta l'oro europeo nel Nacra 17. Arrampicata sportiva: 10, Laura Rogora è seconda nella prova lead di Coppa del mondo di Chamonix. Pallavolo: 17, l'Italia femminile vince la Volleyball Nations League: Brasile battuto 3-0 nella finale di Ankara. Pattinaggio: 18, muore Ottavio Cinquanta (84 anni), già presidente della federazione mondiale di pattinaggio e membro del Comitato Olimpico Internazionale. Scherma: 18, Rossella Fiamingo conquista a Il Cairo la medaglia di bronzo iridata nel fioretto. Scherma: 19, Arianna Errigo è argento mondiale nel fioretto, 9^ medaglia iridata in carriera. Atletica: 19, Elena Vallortigara è bronzo mondiale nel salto in alto alla kermesse di Eugene. Scherma: 20, Tommaso Marini è argento mondiale nel fioretto. Scherma: 21, Rossella Fiamingo, Mara Navarria, Alberta Santuccio e Federica Isola sono vicecampionesse mondiale a squadre nella spada; Luca Curatoli, Luigi Samele, Pietro Torre e Michele Gallo sono bronzo nella sciabola.

Atletica: 22, la statunitense Sydney McLaughlin stabilisce il nuovo record del mondo dei 400 ostacoli, 50"68. Scherma: 22, Arianna Errigo, Alice Volpi, Martina Favaretto e Francesca Palumbo sono campionesse del mondo di fioretto: Usa battuti 45-27. Andrea Santarelli, Davide Di Veroli, Federico Vismara e Gabriele Cimini sono argento nella spada. Scherma: 23, Daniele Garozzo, Tommaso Marini, Alessio Foconi e Guillaume Bianchi sono sul tetto del mondo nel fioretto: Usa battuti 45-39. Ciclismo: 24, il danese Jonas Vingegaard vince il 109^ Tour de France. Atletica: 24, a Eugene, Massimo Stano è il primo campione del mondo della storia della 35 km di marcia e riporta l'oro iridato all'Italia dopo 19 anni. Lo svedese Armand Duplantis salta 6,21 metri e stabilisce il nuovo record del mondo nel salto con l'asta. Tennis: 25, Jannik Sinner batte lo spagnolo Carlos Alcaraz e vince il Croazia Open. A Umago nel doppio vincono anche Simone Bolelli-Fabio Fognini. Pallanuoto: 27, il Settebello batte 13-9 gli Stati Uniti e conquista per la prima volta nella storia la World League, l'unico trofeo che mancava alla bacheca azzurra. Canoa: 30, Giovanni De Gennaro è argento iridato nel K1 slalom. Pentathlon moderno: 30, Elena Micheli scrive la storia: è campionessa del mondo. Softball: 30, l'Italia è medaglia di bronzo agli Europei. Coni: l'Italia Team vince il medagliere della XVI edizione estiva del 'Festival Olimpico della Gioventu' Europeà a Banska Bystrica: in Slovacchia gli azzurrini (under 18) conquistano 47 medaglie (21 ori, 12 argenti, 14 bronzi). Basket: 31, muore Bill Russell (88 anni), uno dei piu' grandi giocatori della storia, vincitore di undici titoli NBA con i Boston Celtics tra il 1957 e il 1969.

AGOSTO

Calcio: 3, muore Villiam Vecchi (73 anni), ex portiere del Milan, ha vinto lo scudetto nel 1968. Ginnastica artistica: 11, Asia D'Amato è campionessa d'Europa nel concorso individuale. Nuoto: 11, Alberto Razzetti è medaglia d'oro nei 400 misti ai Campionati europei iniziati a Roma. Calcio: 12, muore Claudio Garella (67 anni), vinse i primi scudetti di Verona (1985) e Napoli (1987). Nuoto artistico: 12, Giorgio Minisini è nella storia: è il primo italiano a vincere l'oro europeo nell'artistico (solo tecnico). Nuoto: 12, Nicolo' Martinenghi (100 rana), Thomas Ceccon (50 farfalla), Margherita Panziera (200 dorso) e Simona Quadarella (800 stile libero) sono campioni d'Europa. Canottaggio: 13, Antonio Vicino, Martino Goretti, Niels Torre e Patrick Rocek sono oro europeo nel quattro di coppia pesi leggeri. Ginnastica artistica: 13, le 'Fatè azzurre sono campionesse d'Europa nella gara a squadre. Nuoto artistico: 13, Giorgio Minisini e Lucrezia Ruggiero sono campioni d'Europa nel programma libero Nuoto: 13, Gregorio Paltrinieri è per la terza volta campione europeo degli 800 stile libero. Benedetta Pilato è oro nei 100 rana. Canottaggio: 14, Giulia Mignemi, Paola Piazzolla, Silvia Crosio, Arianna Noseda sono oro continentale nel quattro di coppia pesi leggeri. Nuoto artistico: 14, Giorgio Minisini è oro continentale nel solo libero. Nuoto: 14, Alessandro Miressi, Thomas Ceccon, Lorenzo Zazzeri e Manuel Frigo sono campioni d'Europa nella 4x100 stile libero. Ciclismo su pista: 14, Elia Viviani compie l'impresa: è oro europeo nella corsa ad eliminazione. Nuoto artistico: 15, Giorgio Minisini e Lucrezia Ruggiero sono campioni d'Europa nel programma tecnico. Tuffi: 15, l'Italia conquista l'oro continentale nel team event. Nuoto: 15, Simona Quadarella è campionessa d'Europa nei 1500 stile libero. Ciclismo su pista: 15, Rachele Barbieri è campionessa continentale nell'omnium. Ciclismo su pista: 16, agli Europei, medaglia d'oro per Elia Viviani (eliminazione), Silvia Zanardi-Rachele Barbieri (americana) e Barbieri (Omnium). Tuffi: 16, Elena Bertocchi è campionessa europea nel trampolino da un metro.

Nuoto: 16, Nicolo' Martinenghi (50 rana) e Margherita Panziera (100 dorso) sono campioni europei. Ciclismo su pista: 16, Rachele Barbieri e Silvia Zanardi oro d'Europa nel madison. Atletica: 16, Marcell Jacobs è sul tetto d'Europa dei 100 metri: a Monaco di Baviera eguaglia il record dei Campionati (9"95). Nuoto: 17, Thomas Ceccon è campione d'Europa nei 100 dorso. Ceccon, Nicolo' Martinenghi, Matteo Rivolta e Alessandro Miressi vincono l'oro nella 4x100 mista. Italnuoto chiude Europei con 35 medaglie. Tuffi: 18, Lorenzo Marsaglia è oro europeo nel trampolino da un metro. Atletica: 18, Gianmarco Tamberi è campione d'Europa nel salto in alto. Tuffi: 19, Chiara Pellacani è campionessa europea nel trampolino da 3 metri. Atletica: 19, Yeman Crippa è oro europeo nei 10.000 metri. Canoa: 20, Andrea Di Liberto e Manfredi Rizza conquistano l'oro continentale nel K2 200 metri. Nuoto: 20, Gregorio Paltrinieri (5 km) e Mario Sanzullo (25 km) sono campioni europei nelle acque libere. Nuoto: 21, Domenico Acerenza (10 km) e la staffetta italiana vincono l'oro nelle acque libere. Tito a volo: 27, Silvana Stanco è campionessa europea nel trap: è la prima carta olimpica dell'Italia Team per Parigi 2024. Mountain bike: 28, Luca Braidot è bronzo iridato nel cross country a Les Gets. 

SETTEMBRE

Vela: 5, Ruggero Tita e Caterina Banti sono campioni del mondo nella classe olimpica Nacra 17. Argento per Gianluigi Ugolini e Maria Giubilei. Pallavolo: 11, l'Italia maschile è campione del mondo. Dopo 24 anni gli Azzurri tornano sul tetto del mondo: a Katowice battuti per 3 a 1 i padroni di casa della Polonia. Ciclismo: 11, il belga Remco Evenepoel vince la Vuelta a Espana. Lotta libera: 17, Frank Chamizo è bronzo iridato nei 74 kg. Tennis: 15, lo svizzero Roger Federer comunica che la Laver Cup sarà il suo ultimo torneo dopo oltre 1.526 partite disputate in 24 anni di carriera (1.251 le vittorie): venti i successi nel Grande Slam (8 a Wimbledon). Ginnastica ritmica: 17, Sofia Raffaeli è la prima azzurra a vincere l'oro mondiale nell'All-Around individuale. Nella capitale bulgara, oro anche nelle specialità di palla, cerchio e nastro (bronzo alle clavette). Ciclismo: 18, Vittoria Guazzini è la nuova campionessa del mondo nella cronometro under23. Ciclismo: 21, l'Italia è argento mondiale nella crono a squadre mista. Tennis: 21, l'Italia vince a Bologna la fase a gironi della Coppa Davis e si qualifica per la finale ad eliminazione diretta. Ciclismo: 24, Silvia Persico è bronzo iridato nella prova in linea. Canottaggio: 24, Pietro Ruta e Stefano Oppo sono vicecampioni mondiali nel doppio pesi leggeri. Nel quattro di coppia bronzo per Nicolo Carucci, Andrea Panizza, Luca Chiumento e Giacomo Gentili. Ciclismo: 25, il belga Remco Evenepoel è il nuovo campione del mondo della prova in linea. Olimpiadi: 29, il presidente del Cio, Thomas Bach, accompagnato dal presidente del Coni, Giovanni Malago', incontra Giorgia Meloni, futura premier, dopo il successo nelle recenti elezioni. Si è parlato dei Giochi Olimpici invernali di Milano Cortina 2026.

OTTOBRE

Coni: 1, il Lazio vince il 'Trofeo Coni'. Judo: 6, Assunta Scutto conquista il bronzo iridato nel 48 kg. Ciclismo: 8, lo sloveno Tadej Pogacar vince il Giro di Lombardia. Tiro a volo: 9, Diana Bacosi è campionessa mondiale nello skeet. Judo: 10, Christian Parlati è vicecampione mondiale nei 90 kg. Tiro a volo: 10, Diana Bacosi e Gabriele Rossetti sono argento iridato nel mixed team dello skeet. Ciclismo su pista: 9 Filippo Ganna da leggenda! In sessanta minuti pedala 56 chilometri e 792 metri in sella alla Pinarello Bolide stampata interamente in 3D. Calcio: 10, muore Sergio Brighenti (90 anni), capocannoniere della serie A nel 1961 (27 gol con Sampdoria), è stato vice commissario tecnico della Nazionale. Ciclismo su pista: 12, Martina Fidanza è campionessa del mondo nello Scratch. Ciclismo su pista: 13, l'Italia femminile è campione del mondo nell'inseguimento a squadre (Elisa Balsamo, Martina Fidanza, Martina Alzini, Chiara Consonni e Vittoria Guazzini). Italia d'argento nell'inseguimento maschile. Rachele Barbieri è argento nell'eliminazione. Tiro a segno: 14, Danilo Dennis Sollazzo è vicecampione del mondo nella carabina 10 metri Ciclismo su pista: 14, Filippo Ganna per la 4^ volta è campione del mondo nell'inseguimento individuale con il nuovo record del mondo (3'59"636). Argento per Jonathan Milan. Pallavolo: 15, l'Italia femminile è bronzo iridato: Stati Uniti battuti 3-0. Paola Egonu, in polemica, annuncia l'addio alla Nazionale. Ciclismo su pista: 16, Elia Viviani è campione del mondo nella prova a eliminazione. Pugilato: 22, Irma Testa resta 'Reginà d'Europa nei 57 kg. Vela: 22, Marta Maggetti è oro mondiale nel windsurf foiling, nuova classe olimpica da Parigi 2024. Tennis: 24, Lorenzo Musetti batte Matteo Berrettini e vince il Tennis Napoli Club. Triathlon: 29, Gianluca Pozzatti vince in Giappone la World Triathlon Cup.

NOVEMBRE

Automobilismo: 2, muore Mauro Forghieri (87 anni). è stato ingegnere e progettista della Ferrari in Formula 1 negli anni '70 e '80. Motociclismo: 6, Francesco 'Pecco' Bagnaia su Ducati Desmosedici è campione del mondo della MotoGP. Nuoto: 12, Gregorio Paltrinieri vince 10 km acque libere e conquista la Coppa del mondo. Scherma: 12, Michela Battiston vince in Coppa del mondo nella sciabola. Pattinaggio figura: 13, Daniel Grassl è il primo italiano di sempre a vincere una tappa del Grand Prix. Nella danza successo di Charlène Guignard e Marco Fabbri. Tennis: 14, il serbo Novak Djokovic vince le ATP Finals di Torino. Calcio: 20, inizia in Qatar il Campionato del mondo senza l'Italia. Automobilismo: 20, l'olandese Max Verstappen su Red Bull è campione del mondo in Formula 1. Taekwondo: 21, Vito Dell'Aquila è campione iridato nei 58 kg. Tennis: 24, l'Italia batte gli Stati Uniti (2-1) nei quarti di finale della Coppa Davis. Tennis: 26, l'Italia viene sconfitta dal Canada (1-2) nella semifinale della Coppa Davis. Pattinaggio figura: 26, Rebecca Ghilardi-Filippo Ambrosini vincono nelle coppie d'artistico il loro primo Grand Prix. Sci alpino: 26, Marta Bassino è seconda nello slalom gigante di Killington. Tennis: 27, il Canada batte l'Australia (2-0) e conquista la Coppa Davis. Ciclismo: 30, muore Davide Rebellin (51 anni). L'ex ciclista è investito da un camion, poi datosi allal fuga, mentre si stava allenando sulle strade a Montebello (Vicenza). è stato azzurro dal 1991 al 2008.

DICEMBRE

Ciclismo: 1, muore Ercole Baldini (89 anni), campione olimpico a Melbourne nel 1956 e mondiale su strada a Reims nel 1958. Ha vinto il Giro d'Italia del 1958. Sci alpino: 2, Sofia Goggia vince la prima discesa libera di Coppa del mondo di Lake Louise. Tiro a volo: 3, Jessica Rossi vince nel trap la President's Cup. Sci alpino: 3, Sofia Goggia si conferma la migliore anche nella seconda discesa libera di Coppa del mondo di Lake Louise. Slittino: 10, Andrea Voetter-Marion Oberhofer centrano a Whistler (Canada) la prima storica vittoria di un doppio femminile italiano in Coppa del mondo. Taekwondo: 10, Simone Alessio trionfa nella Grand Prix Final di Riyadh. Scherma: 10, nel fioretto di Coppa del mondo, Tommaso Marini vince nel fioretto a Tokyo ed Alice Volpi a Belgrado. Scherma: 10, Giulia Rizzi vince nella spada in Coppa del mondo a Vancouver. Scherma: 11, Alice Volpi, Francesca Palumbo, Martina Favaretto ed Erica Cipressa vincono la Coppa del mondo di fioretto di Belgrado. L'Italia della spada maschile è seconda in Coppa a Vancouver e l'Italia sempre al maschile, ma del fioretto, è terza a Tokyo. Pattinaggio velocità: 12, Andrea Giovannini trionfa nella mass start di Coppa del mondo di Calgary. Nuoto: 13, Gregorio Paltrinieri è campione del mondo dei 1500 stile libero. Ai Mondiali in vasca da 25 metri di Melbourne, Alessandro Miressi, Paolo Conte Bonin, Leonardo De Plano e Thomas Ceccon sono oro iridato con record mondiale nella 4x100 stile libero (3'02"75). Nuoto: 16, Thomas Ceccon è campione del mondo dei 100 misti in vasca corta. Argento nella 4x200 stile libero (Matteo Ciampi, Ceccon, Alberto Razzetti e Paolo Conte Bonin). Slittino: 16, doppio trionfo azzurro nella tappa di Coppa del mondo di Park City, Dominik Fischnaller tra gli uomini ed Andrea Voetter-Marion Oberhofer nel doppio femminile. Sci alpino: 16, Elena Curtoni vince la discesa libera di Coppa del mondo di Sankt Moritz. Goggia è seconda ma si frattura una mano. Pattinaggio velocità: 17, Davide Ghiotto trionfa nei 10.000 metri di Coppa del mondo a Calgary. Nuoto: 17, Gregorio Paltrinieri centra il bis ai Mondiali in vasca corta: dopo i 1500, è oro anche negli 800 stile libero. Campioni e record del mondo per i quattro moschettieri della 4x50 mista: 1'29"72 per Lorenzo Mora, Nicolo' Martinenghi, Matteo Rivolta e Leonardo Deplano. 

Sci alpino: 17, strepitosa Sofia Goggia che con una mano operata meno di 24 ore prima, vince la discesa libera di Coppa del mondo di Sankt Moritz. Sci nordico: 17, Federico Pellegrino s'impone nella sprint di Coppa del mondo di Davos. Snowboard: 17, Roland Fischnaller a 42 anni vince per la quinta volta lo slalom gigante parallelo di Coppa del mondo di Cortina d'Ampezzo. Calcio: 16, muore Sinisa Mihajlovi (53 anni), nel 2019 gli era stata diagnosticata una forma acuta di leucemia. Dagli anni Novanta stabilmente in Italia, era prima calciatore (Roma, Sampdoria, Lazio e Inter) e poi allenatore (Milan e Bologna). Sci alpino: Elena Curtoni è terza nel supergigante di Coppa del mondo di Sankt Moritz. Calcio: 18, l'Argentina è campione del mondo: la Francia è battuta ai rigori. Coni: 18, il Trentino vince la prima edizione del 'Trofeo Coni Winter'. Ciclismo: 24, muore Vittorio Adorni (85 anni), vincitore del Giro d'Italia 1965 e campione del mondo nel 1968 a Imola. Calcio: 25, muore Fabian O'Neill (49 anni), aveva giocato nel Cagliari, Juventus e Perugia. Sci alpino: 27, Marta Bassino è terza nello slalom gigante di Coppa del mondo di Semmering. AGI

 

Read 1769 times

Utenti Online

Abbiamo 862 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine