ANNO XVIII Maggio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 28 Gennaio 2023 10:19

La Salernitana torna a sorridere, 2-1 al Lecce

Written by 
Rate this item
(0 votes)
Boulaye Dia durante una partita del campionato di serie A Boulaye Dia durante una partita del campionato di serie A

Al Via del Mare le reti ospiti di Dia e Vilhena, mentre a nulla serve il sigillo locale di Strefezza. Con questo successo la squadra di Nicola si mette in tasca 3 punti pesanti in chiave salvezza salendo a 21 in classifica. 

Dopo sette turni di astinenza la Salernitana torna a vincere battendo a domicilio il Lecce. Al Via del Mare finisce 2-1 grazie alle reti ospiti di Dia e Vilhena, mentre a nulla serve il sigillo locale di Strefezza. Con questo successo la squadra di Nicola si mette in tasca 3 punti pesanti in chiave salvezza salendo a 21 in classifica, scavalcando proprio gli uomini di Baroni che restano invece fermi a quota 20. 

Pronti via e la formazione campana sblocca il risultato dopo neanche cinque minuti dal fischio d’inizio, grazie ad una fiammata di Dia che raccoglie una respinta di Pezzella e, senza pensarci due volte, lascia partire un destro da fuori che fulmina Falcone. Al 20’ arriva anche il raddoppio granata: Dia prova a servire Piatek che non arriva sulla palla, alle spalle della linea difensiva giallorossa però s’inserisce Vilhena, bravo a battere il portiere a tu per tu. I salentini non ci stanno e dopo una manciata di minuti si rimettono subito in corsa con la rete di Strefezza, che riceve da Pezzella e dopo un controllo in area batte Ochoa riaprendo immediatamente il discorso.

Superata la mezz’ora il Lecce sfiora anche il pareggio in un paio di occasioni, prima con Colombo neutralizzato praticamente sulla linea da Sambia, poi con Oudin che calcia troppo centrale favorendo l’intervento di Ochoa. Nella ripresa la partita resta viva, i padroni di casa ci provano con il neo entrato Di Francesco senza trovare fortuna, mentre gli ospiti si rendono ancora pericolosi con un tiro velenoso di Candreva e una punizione di Sambia respinta da Falcone. Nel finale il Lecce tenta di evitare il ko con le residue forze rimaste, ma gli ultimi disperati tentativi non vanno a buon fine. Al triplice fischio, dopo sei lunghi minuti di recupero, torna a far festa la Salernitana. AGI

Read 697 times

Utenti Online

Abbiamo 856 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine