ANNO XIII Novembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 21 Luglio 2016 00:00

Caserta - Si è svolto il primo consiglio comunale, Il sindaco ha presentato la giunta

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Si è svolto nel pomeriggio di oggi il primo Consiglio Comunale della nuova Amministrazione guidata dal sindaco Carlo Marino, che nell’occasione ha anche presentato la nuova Giunta.


La squadra di governo cittadino è momentaneamente composta da sei assessori, ovvero Franco De Michele, dirigente provinciale del Pd ed ex capogruppo del partito in Consiglio Comunale nella scorsa Amministrazione, Federico Pica, già professore ordinario di Scienza delle Finanze presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università Federico II di Napoli, Pietro Riello, medico nonché già sindaco ed ex assessore provinciale, Camillo Federico, avvocato ed ex consigliere provinciale, Daniela Borrelli, docente di Latino e Greco presso il Liceo Classico “Giannone” di Caserta, e Rita Martone, dottoressa in Scienze Politiche e consulente del lavoro.
Il Consiglio Comunale, dopo la convalida degli eletti, ha visto il giuramento da parte del sindaco Carlo Marino. Successivamente c’è stato spazio per il Consiglio Comunale junior, un’iniziativa che ha visto la presenza di alcuni bambini della città di Caserta che hanno costituito questa “Assemblea dei piccoli” e hanno letto una lettera al primo cittadino.
Successivamente, seguendo l’ordine del giorno, c’è stata la nomina del collegio dei revisori dei conti. A ricoprire questo ruolo per il prossimo triennio saranno: Michelina Bruno, Pietro Losco e Bruno D’Agostino. Il Consiglio Comunale ha ratificato la designazione dei tre revisori, indicati dalla prefettura.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore
Sostengo Agorà Magazine
Read 593 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1134 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa