ANNO XVIII Febbraio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 04 Aprile 2023 20:50

La Nasa torna sulla Luna, per la prima volta a bordo una donna e un afroamericano

Written by  Lucia Licciardi
Rate this item
(0 votes)
La missione Nasa sulla Luna La missione Nasa sulla Luna

Annunciati gli astronauti per la missione 'Artemis 2' del novembre 2024. gli americani Christina Koch, Victor Glover e Reid Wiseman, insieme al canadese Jeremy Hansen torneranno a volare intorno al satellite dopo l'ultima missione apollo del 1972. 

La Nasa dopo oltre 50 anni ha programmato una missione umana sulla Luna nel 2024. E l'equipaggio che vi prenderà parte ha una donna, la prima in missione verso il satellite naturale della terra, e un uomo di colore, anche lui il primo afroamericano in una missione lunare. L'annuncio ieri alle 17 in diretta dal Johnson Space center di Huston.

Christina Koch, 44 anni statunitense, una astronauta Nasa che detiene il record del volo spaziale più lungo per una donna, sarà una degli specialisti impegnati nella missione Artemis II che volerà l'anno prossimo intorno alla Luna. Victor Glover, 46 anni, aviatore navale, anche lui statunitense, piloterà la navicella spaziale Orion che girerà intorno alla Luna a novembre 2024 diventando il primo uomo di colore a prendere parte a una missione lunare.

L'equipaggio è completato dall'astronauta Reid Wiseman, 47 anni, un veterano, che ha volato sulla Iss con la navicella Soyuz rimanendo in orbita 165 giorni, con il ruolo di comandante della missione, e Jeremy Hansen, suo coetaneo, ex pilota da caccia per l'Agenzia spaziale canadese. I quattro sono stati scelti tra 41 candidati idonei e daranno vita alla missione con il vettore Space Launch System che riprende, dopo il ritorno dell'Apollo 17 nel dicembre 1972, i viaggi verso e intorno il nostro satellite. Sara' invece la missione Artemis III ad effettuare un allunaggio. AGI

Read 897 times Last modified on Martedì, 04 Aprile 2023 21:48

Utenti Online

Abbiamo 1196 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine