ANNO XVIII Febbraio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 28 Aprile 2023 14:40

Mosca è tornata a colpire Kiev dopo 51 giorni

Written by  Francesca Venturi
Rate this item
(0 votes)

Almeno 11 missili sono stati abbattuti dalla difesa aerea oltre a due droni. Raid notturni in molte zone del Paese. Diverse le vittime. Mosca: "Siamo contro l'escalation militare ma non sfidate la nostra pazienza." 

La Russia è tornata a colpire la capitale ucraina: dopo quasi due mesi, la notte scorsa almeno 11 missili sono stati abbattuti dalla difesa aerea nel cielo di Kiev oltre a due droni. Il capo dell'amministrazione militare ha ricordato che si tratta del primo attacco missilistico su Kiev da 51 giorni.

Ma i missili russi hanno invece provocato vittime e danni a Dnipro e a Uman, nel centro del Paese. I morti civili sarebbero 5 oltre a numerosi feriti. Secondo quanto riferito dal sindaco Borys Filatov, a Dnipro le vittime sono una donna e un bambino di 3 anni, mentre a Uman, città del centro del Paese con circa 80 mila abitanti, un palazzo di 9 piani è stato colpito questa mattina provocando la morte di almeno 3 persone.

A Kiev, si sono registrati danni a una linea elettrica e alla strada, ma fortunatamente nessun edificio residenziale è stato colpito e non ci sono vittime.

I bombardamenti russi si erano intensificati durante l'inverno scorso ma negli ultimi mesi si erano fatti più rari. Su Kiev, in particolare, non cadevano missili dall'inizio di marzo. AGI

Read 385 times

Utenti Online

Abbiamo 645 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine