ANNO XVIII Febbraio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 16 Giugno 2023 16:08

Riparte la mediazione turca, Putin presto da Erdogan

Written by 
Rate this item
(0 votes)
Putin ed Erdogan Putin ed Erdogan

Non è ancora stata fissata la data della visita del presidente russo, che si è detto "aperto a qualsiasi contatto per discutere le possibili opzioni volte a risolvere il problema ucraino". 

Prossimo a recarsi in visita in Turchia, nazione che si è intestata il ruolo di mediatrice nel conflitto con Kiev, il presidente russo Vladimir Putin rimane aperto a qualsiasi contatto per discutere le opzioni sul tavolo volte a risolvere "il problema ucraino", problema che può essere "risolto in modi diversi". Lo ha detto ai giornalisti il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, a margine del forum economico internazionale di San Pietroburgo.

"Il presidente Putin era, è e rimane aperto a qualsiasi contatto per discutere le possibili opzioni volte a risolvere il problema ucraino. Per noi, il 'problema ucraino' non è maturato un anno fa, è maturato in molti decenni. È collegato alla sicurezza del nostro Paese, è collegato alle garanzie della sicurezza per il futuro, è collegato all'esistenza di un potenziale centro anti-russo proprio ai nostri confini, è collegato con l'avanzamento della Nato verso i nostri confini. Naturalmente, questo problema può essere risolto in molti modi. Pertanto, tutte le possibili idee che mirano a risolvere questo problema e a porre fine a questo conflitto, sono sostenute da Putin. E Putin accoglie con favore i prossimi contatti con i leader africani ", ha aggiunto Peskov.

Le date esatte della visita di Putin in Turchia sono ancora in discussione. Lo ha affermato l'aiuto del capo del Cremlino Yury Ushakov a margine dei lavori del Forum di San Pietroburgo. "C'è un invito di Erdogan", ha detto Ushakov, "i due sono d'accordo su una visita in tempi brevi anche se la tempistica esatta non è ancora stata discussa". 

Read 412 times

Utenti Online

Abbiamo 841 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine