ANNO XVIII Luglio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 12 Giugno 2024 22:25

Visite mediche per Sinner, "Parigi 2024 il momento chiave della mia carriera"

Written by 
Rate this item
(0 votes)
tennista italiano Jannik Sinner numero 1 del mondo tennista italiano Jannik Sinner numero 1 del mondo

Il tennista azzurro, nuovo numero uno al mondo, si prepara a debuttare a Giochi Olimpici. Ma prima giocherà l'Atp 500 di Halle e sarà presente a Wimbledon.

Jannik Sinner si prepara al debutto ai Giochi Olimpici. Il tennista azzurro, primo italiano della storia a diventare numero 1 della classifica mondiale, è stato sottoposto alle visite mediche nell'ambito del protocollo 'atleti probabili olimpici' del Coni in ottica Parigi 2024.

Immagine ImmagineImmagine Immagine

Accompagnato a Roma dal preparatore atletico Umberto Ferrara, il leader del ranking Atp è stato accolto al Centro di Preparazione Olimpica 'Giulio Onesti' del Coni da Carlo Mornati, segretario generale del Comitato olimpico italiano e capo missione dell'Italia Team a Parigi 2024, da Giampiero Pastore, direttore dell'Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del Coni, e dal capitano della Nazionale di Coppa Davis campione in carica, Filippo Volandri. Le visite mediche sono state effettuate sotto la supervisione della dottoressa Maria Rosaria Squeo, responsabile dell'area olimpica dell'Istituto. 

"Sono molto contento - le dichiarazioni di Sinner - abbiamo svolto le visite mediche, sto bene. Ora dobbiamo continuare a lavorare: giochero' l'Atp 500 di Halle, Wimbledon e ovviamente l'Olimpiade, che sarà un momento chiave della mia carriera". Il campione azzurro commenta poi la sua posizione in classifica Atp. "Numero 1 del mondo? E' una sensazione molto bella, ma quest'anno compirò appena 23 anni: avrò ancora molto lavoro da svolgere. Il mio percorso è appena iniziato".

Al termine delle visite l'altoatesino ha incontrato l'amico Filippo Tortu, neo vice campione d'Europa dei 200 metri. Sarà uno dei tanti atleti dell'Italia Team con cui condividerà l'esperienza a cinque cerchi: "Andare all'Olimpiade per me è un grande onore. Si giocherà in Europa, sono molto emozionato. Sono curioso di conoscere tutti gli altri azzurri oltre a Filippo e di fare squadra tutti insieme. Obiettivi? Sono gli stessi che avevo prima: migliorare sia come tennista sia come persona. Nell'immediato il focus è su Wimbledon, dove cercherò di andare avanti il più possibile e naturalmente su Parigi 2024 per provare a vincere una medaglia". AGI

Read 929 times Last modified on Mercoledì, 12 Giugno 2024 23:11

Utenti Online

Abbiamo 1065 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine