ANNO XIII  Giugno 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 17 Agosto 2016 20:36

Rio 2016, Setterosa in finale. L'Italia sale a 25 medaglie

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Rio de Janeiro (Brasile) - La nazionale italiana femminile di pallanuoto si è qualificata per la finale del torneo olimpico di Rio 2016. Il Setterosa del ct Fabio Conti ha sconfitto con il punteggio di 12-9 la Russia e venerdì prossimo affronterà per la medaglia d'oro la vincente della seconda semifinale che vedrà affrontarsi Stati Uniti e Ungheria.

Grande protagonista del match Arianna Garibotti autrice di cinque reti. Il Setterosa torna in finale alle Olimpiadi a 12 anni di distanza dall'oro di Atene 2004.

"Oggi Setterosa, ieri Lupo-Nicolai... Due finali italiane... Sognare si può!" ha scritto su Twitter il presidente del Coni, Giovanni Malagò, pochi minuti dopo il successo delle ragazze della pallanuoto. L'Italia ha già raggiunto quota 25 medaglie, l'obiettivo fissato a inizio Olimpiade dai vertici del Comitato olimpico italiano, informa Adnkronos.

"E' il sogno di ogni atleta e ogni tecnico arrivare nella propria carriera a giocarsi la finale olimpica - ha detto il ct Fabio Conti dopo il successo sulla Russia - Festeggeremo per un quarto d'ora e poi testa bassa per giocarci dopodomani la finale, non vogliamo fermarci. Sarà la mia 200esima partita in panchina e per questo ringrazio tutte le ragazze che mi hanno regalato qualcosa di straordinario, grazie a una prestazione di qualità".

"Sapevamo che la Russia non sarebbe stata quella incontrata la settimana scorsa nel girone - ha aggiunto Conti - Abbiamo gestito bene la pressione dopo il loro doppio vantaggio iniziale, e siamo tornati bene nel punteggio dominando alcune fasi di gioco. Ho preferito impostare più una gara accorta che sfruttare l'attacco spumeggiante, e la mia difesa mi ha premiato considerando che le russe hanno segnato in superiorità numerica solo nel quarto tempo".

"La dedica è a tutti quelli che ci scrivono e soprattutto ai bambini e lo staff dell'ospedale Gemelli di Roma, che abbiamo visitato prima della partenza, e che sentiamo particolarmente vicini", ha concluso il ct del Setterosa.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 761 times Last modified on Mercoledì, 17 Agosto 2016 21:39

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1125 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa