ANNO XIII Dicembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 26 Agosto 2016 06:08

Taranto - Parte la quarantasettesima tappa de “Il Villaggio delle Differenze” informazione, intrattenimento e solidarietà

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Dopo le tappe a Grottaglie, Leporano, San Marzano di San Giuseppe, Pulsano e Faggiano, dal 26 al 28 agosto, nel cuore del centro storico di Taranto torna, con la quarantasettesima tappa, Il Villaggio delle Differenze, organizzato da Hermes Academy Onlus ed Arcigay Taranto, nell’ambito della settima edizione dell’Hermes On Streets Summer’s Festival e della rassegna estiva promossa dal Comune di Taranto “Aspettando il Fusco”.

L’evento avrà anche uno scopo benefico: nel corso della tre giorni, in un salvadanaio sarà possibile lasciare un contributo libero ed il ricavato verrà interamente devoluto alle popolazioni colpite dal terremoto, che hanno perso tutto.

Grazie alla collaborazione di Comune di Taranto, Ufficio Patrimonio, Assessorato alla Cultura e Polizia Municipale, gli artisti della Onlus e gli attivisti della cellula provinciale LGBTI tornano presso gli spazi dell’Ex Cantiere Maggese, per diffondere la cultura delle differenze e l’educazione all’affettività, con nuove tappe dei cicli “Human Library”, “FaVoliamo”, “Cosa c’è di Diverso?”, “Il Profumo di un Libro” e con la campagna di prevenzione a malattie a trasmissione sessuale, a fenomeni di omo-bi-transfobia, xenofobia, violenza di genere e cyber bullismo.

Di seguito il programma delle tre giornate:

Venerdì 26 agosto la Human Library torna sull’Isola del centro storico, nell’ambito della campagna socio-sanitaria di azione e prevenzione a malattie a trasmissione sessuale e fenomeni di omo-bi-transfobia, xenofobia e violenza di genere, patrocinata moralmente dal Comune di Taranto. Riparte il viaggio fuori e dentro di sé del progetto itinerante, dalle ore 19.00 alle ore 21.30, in Largo San Gaetano.

Sabato 27 e domenica 28 agosto, dalle ore 9.30 alle ore 13.00 e poi dalle ore 17.30 alle ore 23.30, abitanti e visitatori dell’isola (molti dei quali turisti) potranno apprezzare le tre personali di arti visive di Sara Bastianelli, Marina Giannotti e Ileana Semeraro, che la Hermes Academy ha scelto di allestire all’interno dell’Ipogeo Passo di Ronda (Ex Cantiere Maggese), in Via Cava n°90.

Alle ore 10.00 di sabato 27 agosto, Luigi Pignatelli modera il matinée di presentazione delle tre personali di fotografia e pittura: Uno sguardo da favola di Sara Bastianelli, Fiabe e simboli di Marina Giannotti e Funambolicamente di Ileana Semeraro.

Alle ore 17.30 presso l’Ipogeo Passo di Ronda si apriranno i lavori del workshop “Mimesi”, laboratorio di scrittura e drammatizzazione, e alle 18.30 seguirà un nuovo appuntamento del ciclo “FaVoliamo”, laboratori creativi e letture drammatizzate per grandi e piccini, promossi da Hermes Academy Onlus e fortemente voluti dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Taranto all’interno della Rassegna Estiva.

A partire dalle ore 19.30, la stessa suggestiva struttura ospita l’81° appuntamento del ciclo “Cosa c’è di Diverso?”, promosso da Arcigay Taranto. L’attore e poeta Luigi Pignatelli modera un nuovo incontro finalizzato a diffondere la cultura delle differenze, del dialogo e della condivisione delle nostre peculiarità. Dopo i saluti dell’avvocato Gina Lupo, Consigliera Provinciale di Parità e Assessore alla Cultura del Comune di Taranto, intervengono il soprano Valentina Colleoni, Tiziana Magrì, ideatrice e curatrice del Festival delle sensibilità femminili Donna a Sud, Daniela Spera, dott.ssa in chimica farmaceutica, esperta in ecologia, responsabile del Comitato LegamJonici,e i giovanissimi Sabrina Di Serio, allieva dell’I.P.S. Cabrini e referente del Movimento Studentesco di Taranto, e Davide Lanzillotta, cantautore e studente maturatosi lo scorso luglio al Liceo Aristosseno di Taranto.

Domenica 28 agosto l’Ipogeo Passo di Ronda in Via Cava #90 ospita, a partire dalle ore 10.00, un nuovo appuntamento del ciclo “Il profumo di un libro”, promosso dal 2011 dal gruppo di lettura dell’Associazione Culturale Hermes Academy Onlus: ciascuno porta un libro a sé caro, né racconta brevemente la sinossi, legge un passaggio significativo e racconta le emozioni suscitate dalla prima lettura. Nel corso dell’incontro, l’attore Luigi Pignatelli proporrà la lettura drammatizzata di alcune tra le pagine più significative della produzione di Nâzim Hikmet e Vladimir Majakovskij e sarà possibile partecipare al bookcrossing, lasciando un libro su una panchina, su un muretto, in una bottega, ai piedi di un cespuglio, in qualsiasi posto tra i vicoli che si snodano nei pressi dell’ipogeo.

Alle ore 17.30, l’attore e poeta Luigi Pignatelli faciliterà la seconda parte del workshop di scrittura e drammatizzazione “Mimesi”. Alle ore 19.30, seguirà, la comunicazione finale dei partecipanti. A partire dalle ore 20.30, Arcigay Taranto propone, per l’82° appuntamento del ciclo “Cosa c’è di Diverso”, il test “Quanto sai dell’amore, del sesso e del rispetto?”, adattamento del tradizionale gioco della campana.

Per visionare il calendario completo delle iniziative proposte dall’Associazione Culturale Hermes Academy – Arcigay Taranto con il supporto della rete IsolArcobaleno nella provincia di Taranto ed oltre, consultare il sito www.hermesacademy.blogspot.it (ElRic)

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1147 times Last modified on Venerdì, 26 Agosto 2016 06:20

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1342 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa