ANNO XIV Febbraio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 01 Settembre 2016 11:48

A settembre “Sport in piazza” nelle città della Granda di Cuneo

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Dal 4 settembre a inizio ottobre a Cuneo, Alba, Boves, Bra, Busca, Canale, Caraglio, Carrù, Castagnito, Cherasco, Ceva, Cortemilia, Dogliani, Dronero, Farigliano, Fossano, Garessio, Guarene, Marene, Mondovì, Peveragno, Racconigi, Robilante, Saluzzo, Sanfrè, Santo Stefano Belbo, Savigliano, Sommariva Bosco.

Una passata edizione di “Sport in piazza” a Cuneo

Cuneo – Tutto è pronto per la prossima edizione di “Sport in piazza”, la manifestazione di promozione sportiva che a settembre coinvolgerà 28 Comuni della Granda, a cominciare dal capoluogo di Cuneo che organizzava Sport Day a giugno e che ha deciso di rientrare nel circuito di “Sport in piazza” nell’ambito della programmazione organizzata dalla Provincia. La manifestazione, giunta alla 16° edizione, intende avvicinare il grande pubblico, ma specialmente i giovani, alle diverse discipline sportive comprese quelle meno note. Il punto di forza è la funzione educativa e sociale dello sport quale fattore di crescita e di arricchimento della personalità dell’individuo, di prevenzione della salute, di miglioramento della qualità della vita e di responsabilizzazione e rafforzamento della società civile.

“Con questa 16° edizione si rinnova – spiegano il presidente Federico Borgna e il consigliere provinciale delegato Rocco Pulitanò –  un appuntamento di fine estate tra i più attesi dai giovani, organizzato dall’assessorato allo Sport della Provincia in collaborazione con i Comuni e la delegazione provinciale del Coni regionale. Collaboriamo a favorire l’incontro tra sport e grande pubblico presentando sulle piazze una vetrina dedicata alle diverse discipline sportive, per farle conoscere e senza spirito di competizione”.

Sono 28 i Comuni inseriti nel circuito di “Sport in Piazza”. Si comincia domenica 4 settembre con i Comuni di Dogliani e Robilante. Mercoledì 7 settembre  “Sport Day” sarà a Saluzzo (dalle 18 alle 22,30), sabato 10 settembre a Boves (pomeriggio) e domenica 11 settembre ad Alba, Sanfrè e Racconigi (pomeriggio). Sabato 17 settembre appuntamento a Sommariva Perno, mentre domenica 18 settembre c’è la massima concentrazione di eventi a Cuneo, Bra, Busca, Canale (pomeriggio), Castagnito, Cortemilia, Farigliano, Garessio e Savigliano. a sabato 19 settembre: Guarene (pomeriggio) e Sommariva Perno. “Sport in piazza” arriverà sabato 24 settembre a Cherasco (pomeriggio) e a Guarene, mentre domenica 25 settembre sarà a Carrù, Ceva (pomeriggio), Fossano, Marene, Mondovì e Peveragno. Ultimi appuntamenti domenica 2 ottobre a Caraglio, Dronero e Santo Stefano Belbo.

Sulle piazze centrali dei paesi vengono attrezzati appositi spazi. Le Federazioni sportive e le Associazioni sportive locali propongono, tramite i loro istruttori, la promozione di determinate discipline coinvolgendo tutti i ragazzi che lo desidereranno nel provare a “giocare allo sport”. Come per le precedenti edizioni, è in programma sulle singole piazze una premiazione a sorteggio per il concorso “Prova, gioca e… vinci” con l’estrazione delle schede complete dei visti comprovanti l’effettuazione delle pratiche sportive proposte. La Provincia provvede anche alla stampa del materiale di promozione secondo le richieste dei singoli Comuni.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1023 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1043 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa