ANNO XIV Maggio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

×

Notice

There was a problem rendering your image gallery. Please make sure that the folder you are using in the Simple Image Gallery plugin tags exists and contains valid image files. The plugin could not locate the folder: images/conti

Warning: imagejpeg(/var/www/vhosts/agoramagazine.it/try.agoramagazine.it/cache/jw_sig/jw_sig_cache_99fd8dada8_centro_di_aggrecazione_sociale_di_lama_1.jpg): failed to open stream: Permission denied in /var/www/vhosts/agoramagazine.it/try.agoramagazine.it/plugins/content/jw_sig/jw_sig/includes/helper.php on line 152
Mercoledì, 14 Settembre 2016 08:34

Taranto - La struttura del nuovo Centro Sociale di Lama è abbandonato! Sindaco?

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Che cosa aspettiamo Sindaco Stefano ad attivarlo? Da circa un anno, finita la costruzione dell’opera del nuovo centro di aggregazione sociale a Lama, tra via Circonvallazione dei Fiori e via Lama,  non è ancora utilizzata!

Non è stata inaugurata la sede, oltre che, non è stato fatto alcun bando per consegnarla all’associazione competente.

Come si può notare dalle foto, è una struttura che non ha una recinzione e di conseguenza, possono accedere tutti.  Essendo un luogo isolato, di sera, potrebbe essere  motivo per vandali e incivili, di rovinare o distruggere tale struttura.

Molti anziani della zona, aspettano con tanta ansia che la struttura sia aperta per passare qualche ora in compagnia e giocare sia a bocce sia altri giochi comunitari. Come potete notare dalle foto, i campi da bocce, sono invase da sterpaglia, essendo che non è fatta nessuna manutenzione. Inoltre, la sterpaglia nei dintorni, fa da padrone. Questi sono soldi dei contribuenti, richiesti tramite progetti europei e investiti per gli scopi sociali. Credo che non sia giusto, questo notevole ritardo. Ovviamente, non posso credere che non sia stato fatto nessun collaudo della struttura, come non credo che ci siano problemi di acqua e fogna. I problemi del tempo libero svuotato di senso, dell'isolamento degli anziani, della mancanza di spazi aggregativi, sono considerati alla base dell'esigenza della creazione di centri sociali. 

Pertanto, chiediamo al Sindaco di Taranto, dott. Stefàno, di accogliere la nostra richiesta, di aprirla a breve tempo, tale struttura.

Non vorrei che fosse, motivo di acquisizione voti per le prossime elezioni comunali di alcuni.

{gallery}conti{/gallery}

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1503 times Last modified on Giovedì, 13 Ottobre 2016 10:37

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1151 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa