ANNO XIII Dicembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 05 Ottobre 2016 14:08

Taranto - Solo per te GA all’Ipogeo Passo di Ronda

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Con il romanzo di Carla Strippoli continua il ciclo di incontri presso gli ipogei dell’isola antica

Venerdì 7 ottobre alle ore 19.00 l’Ipogeo Passo di Ronda (ex Cantiere Maggese), in Via Cava #90 nel cuore del centro storico di Taranto, ospita l’86° appuntamento del ciclo “Cosa c’è di Diverso?”, promosso dalla Hermes Academy Onlus all’interno degli ipogei dell’isola antica, con il Patrocinio Morale di Comune di Taranto – Assessorato alla Cultura e Assessorato alle Politiche Sociali, Ufficio Provinciale della Consigliera di Parità, in collaborazione con Arcigay Taranto, Ufficio Patrimonio e le realtà aderenti al Progetto IsolArcobaleno.

Nel corso dell’incontro socio-culturale verrà presentato il romanzo “Solo per te GA” di Carla Strippoli. Dialoga con l’autrice l’attore e poeta Luigi Pignatelli, che proporrà la lettura drammatizzata delle pagine più significative dell’opera edita da Nulla Die. La scrittrice tarantina debuttò nel 1995, con la silloge di racconti “Brandelli di imprevisto”, mentre nel 2015 ha vinto il Lucca Underground Festival Contest. “Sfoggiamo tatuaggi indelebili non soltanto sulla nostra pelle; quelli sul corpo sono visibili, ma anche la nostra mente ne vanta miriadi. Li chiamano ricordi.” Carla ci parla di un amore ai tempi dell’era digitale. Ma quello virtuale sarà mai vero e reale? “Certo che sì!” risponderà la protagonista, KS, che incontra il suo GA in una chat. Le ore sul pc si dilatano e un incontro innocuo diventa una relazione la cui carica erotica alimenta le fantasie di KS, perché le parole sono uno strumento potente, capace di aizzare le folle e di accendere le passioni più inaspettate. Ciò che all’inizio è solo un gioco diventa qualcosa di più, un’emozione che emerge irrefrenabile e che KS combatte senza successo. E così la vita si trasforma per lei in una sorta di intricata serie TV: ogni momento ha la sua colonna sonora e il lieto fine è un’incognita cui si anela disperatamente. #SoloperteGAè il suo primo romanzo.

Nel corso della serata, negli spazi dell’ex laboratorio urbano, nel cuore del centro storico di Taranto, sarà possibile visitare la mostra itinerante di arti visive “LiberAr(t)e”, con opere di Francis Allenby, Alfredo De Lucreziis, Sergio Malfatti.

Inoltre, nell’ambito della campagna di sensibilizzazione contro MTS, fenomeni di omo-bi-transfobia, xenofobia, violenza di genere, cyber bullismo (patrocinata da Comune di Taranto, Comune di Grottaglie, Ufficio Provinciale della Consigliera di Parità), verranno allestiti banchetti informativi di Arcigay, CIP – Canapa Info Point, Associazione Isola dei Sogni, Laboratorio Urbano Torrente del Vento di Grottaglie, Progetto Strambopoli, Sportello Arcobaleno, Voce del Verbo Donna.

La partecipazione è libera e gratuita. Per ulteriori informazione, contattare il +39 388 874 6670.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1112 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1334 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa