ANNO XIII  Agosto 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Carmignano (Prato) -- Era lì dal 1330 circa, a Carmignano, un ameno paese sulle colline pratesi, la pieve di San Michele, quando un grosso camion per la raccolta della nettezza, sbagliando manovra, urta una delle colonne del settecentesco portico rinascimentale. Il crollo di una parte del loggiato ha investito in pieno la cabina del mezzo schiacciandone il tettuccio, fortunatamente l’autista è uscito illeso nonostante l’enorme peso dei detriti e delle travi.

Published in Prato

L’artigianato è arte? La questione è molto antica. Nel senso moderno, la figura dell’artista si distingue per l’atto creativo, per l’unicità dell’opera, per l’idea. Talvolta si aggiunge il genio ed una certa eccentricità. In molti casi, appunto, l’artista per realizzare l’opera assume caratteri dove la manualità, la tecnica per la manipolazione dei materiali impiegati, sono caratteristiche tipiche dell’artigiano.

Published in Firenze

Firenze - I pensionati Italiani si aspettano azioni concrete da parte del governo in tema di protezione del potere di acquisto delle pensioni che, negli ultimi dieci, anni è diminuito del 40%, causato da vertiginosi aumenti di tasse tariffe e costo della vita prodotto dalla nuova moneta. Infatti resta un “primo simbolico passo”, come sostengono i dirigenti di CNA pensionati Nazionale, l’approvazione dell’emendamento alla Legge di Stabilità che anticipa al 2016 l’estensione della No tax area, cioè la quota di reddito esente da Irpef, dei pensionati a 8mila euro, per gli ultra 75enni, e a 7750 euro per tutti gli altri. Certamente considerare il limite a 10 mila euro sarebbe già elemento di concretezza al fine di recuperare il vertiginoso aumento delle bollette che sembra non volersi mai arrestare. Nella legge di bilancio 2017 è stata inserita la misura che estende la no tax area ai pensionati di età inferiore a 75 anni.

Published in Firenze

Firenze – È stato davvero un anno proficuo, quello appena trascorso, per il gruppo corale guidato dal Maestro Ennio Clari. Nonostante i soli dodici mesi di attività trascorsi il coro ha avuto occasione di partecipare a diverse manifestazioni di carattere musicale e sociale: il Terre d’Arezzo Music Festival, l’Inaugurazione dell’Anno Accademico dell’età liberà promosso dal Comune di Firenze, il Concerto in Santa Croce in occasione del 50° Anniversario dell’alluvione di Firenze - con l’orchestra Florence Simphonietta diretta dal M° Grazia Rossi, con l’esecuzione della nona sinfonia di Beethoven; il Concerto di Natale 2016 nel Duomo di Arezzo dove il coro ha cantato il celeberrimo Gloria di Vivaldi.

Published in Firenze

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1001 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa