ANNO XV Marzo 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Lautaro e Lukaku fissano il 3-0 finale nella stra-cittadina di Milano. Gli orobici vincono 4-2 e mettono nei guai la banda di Gattuso. Pareggio 2-2 tra Parma e Udinese.

Published in Calcio

Rossoneri beffati nel recupero in superiorità numerica: finisce 2-2. I giallorossi vincono 2-0 a Braga

Published in Calcio

Doppietta dello svedese, superata quota 500 gol con la maglia di club

Published in Calcio

Seconda sconfitta in campionato per i rossoneri che dopo il ko con la Juventus perdono a San Siro per 3-0

Published in Calcio

I nerazzurri dominano il derby d'Italia: decidono i gol dell'ex Vidal e di Barella. La squadra di Conte raggiunge in vetta i rossoneri, in campo domani con il Cagliari. Vidal bacia lo stemma bianconero, polemica sui social. Conte, serviva la partita perfetta e l'abbiamo fatta. Pirlo, la peggior gara da quando sono alla Juve

Published in Calcio
Lunedì, 11 Gennaio 2021 12:39

Roma-Inter 2-2, il Milan ringrazia e scappa

Gol e spettacolo nel big match tra giallorossi e nerazzurri. I capitolini avanti con Pellegrini, poi Skriniar e Hakimi ribaltano il risultato. Nel finale, Mancini firma il pari. Il Milan allunga in vetta e prova la fuga.

Published in Calcio

Nella quindicesima giornata di campionato, successi esterni di Verona e Torino.

Published in Calcio

La Roma si ferma a Bergamo: travolta dall'Atalanta per 4 a 1. La Lazio frena il Napoli

Published in Calcio

Partita in salita per i rossoneri, che hanno rischiato la prima sconfitta in campionato. Il Milan pareggia 2-2 in casa con il Parma nel posticipo dell’11esima giornata della Serie A e rallenta in vetta alla classifica.

Published in Calcio

Il Milan stende anche la Sampdoria 2-1 a Marassi grazie alle reti di Kessie su rigore e Castillejo e conquista l'ottava vittoria su dieci partite e vola a 26 punti, a +5 sull'Inter seconda e a +6 sulla coppia composta da Napoli e Juventus. Mentre la Sampdoria dopo una buonissima partenza rimedia l'ennesima sconfitta e resta ferma a 11 punti. Ranieri per la sfida alla capolista sceglie il fidato 4-4-2, con il tandem Gabbiadini-Quagliarella davanti che non hanno dato i risultati sperati. Mentre Pioli, senza Kjaer e Ibrahimovic, sceglie Gabbia al fianco di Romagnoli e Rebic centravanti, dando spazio a Brahim Diaz nel ruolo di ala sinistra e con Tonali preferito a Bennacer in mediana.

Published in Calcio

Utenti Online

Abbiamo 855 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine