ANNO XIV Giugno 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Milano - Associazione a delinquere, riciclaggio e frode fiscale. Gli uomini della Guardia di finanza di Milano hanno eseguito undici misure cautelari nei confronti di altrettante persone nell'ambito di un'indagine su presunte infiltrazioni della mafia negli appalti dell'Ente Fiera di Milano e di Expo 2015.

Stando alle indagini, coordinate dal procuratore aggiunto, Ilda Boccassini, e dai pm, Paolo Storari e Sara Umbra, le mani di Cosa Nostra sarebbero arrivate anche a quattro padiglioni nell'esposizione universale: quelli di Francia, Kuwait, Guinea Equatoriale e dello sponsor Birra PrincePoretti.

I finanzieri stanno eseguendo anche un sequestro preventivo di diversi milioni di euro. (AGI)

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore
Sostengo Agorà Magazine
Published in Attualità

 Fiera patronale 4 luglio.  Domanda solo in via telematica attraverso il Suap on line.

Da quest'anno cambiano le modalità di accesso alla Fiera di Sant'Antonino per i titolari di posteggio.
Da quest'anno è stato inviata a tutti i commercianti PEC, all'indirizzo fornito all'ufficio, con l'indicazione dell'importo da pagare a titolo di canone per l'occupazione suolo pubblico e contributo per la realizzazione per la fornitura di energia elettrica entro il 31 Maggio 2016. Ad ogni operatore coinvolto nella Fiera, in regola con i pagamenti e le prescrizioni di legge è stato trasmesso via PEC un apposito PASS che costituisce il titolo valido e necessario per entrare sulla Fiera.Il pass, con l'indicazione del numero di posteggio, del varco a cui accedere e dell'orario di apertura, dovrà essere consegnato alla Polizia Municipale al momento dell'accesso in Fiera insieme all'originale dell'autorizzazione e ad un documento d'identità.

Si rammenta che, chi non avesse completato o ritirato le autorizzazioni a seguito di subentro, il PASS D’INGRESSO alla Fiera non sarà spedito via pec.
Sarà responsabilità dello stesso concessionario, regolarizzare l’istanza consegnando tutti i documenti mancanti e ritirare i titoli autorizzatori direttamente presso gli uffici di Viale Martiri della Resistenza 8/A.

Gli uffici comunali del commercio su area pubblica seguiranno i normali orari d’apertura al pubblico fino a venerdì 01/07/2016 ore 13:00 e saranno a disposizione per eventuali imprevisti dalle ore 04:00 alle ore 07:00 del 04/07/2016.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Published in Piacenza

Oggi Bari si sveglia sul lavoro, con due iniziativa dedicate al lavoro e ai giovani 

Published in Bari

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1041 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa