ANNO XIV Luglio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 08 Novembre 2016 09:20

Gorizia - se io fossi il sindaco...concorso di disegno

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Rivolto ai bambini delle scuole primarie - Tutte le opere saranno esposte. Nuova iniziativa collegata al progetto "A scuola di Comune" volto a far conoscere meglio la Pubblica amministrazione ai bambini per aiutarli a diventare, in prospettiva, cittadini partecipi e coinvolti nella gestione della Cosa pubblica.

Questa volta, attraverso il concorso di disegno, "Se io fossi il sindaco di Gorizia farei..." si chiede agli alunni delle scuole primarie di immaginare di essere il primo cittadino e, attraverso le immagini. esprimere le proprie idee sulle priorità della città.

L'invito a partecipare è stato trasmesso ai dirigenti scolastici degli istituti comprensivi statali GORIZIA 1, GORIZIA 2, LUCINICO, di LINGUA SLOVENA e all'istituto religioso “Madri Orsoline”.

Va ricordato che l’iniziativa “A scuola di Comune” si è sviluppata partendo dal presupposto che la Pubblica Amministrazione, oggi, è sempre più chiamata a muoversi verso i cittadini, a prendere coscienza delle loro necessità, ad avvicinarsi alla loro vita di ogni giorno, per conoscerli e farsi conoscere e dare, così, modo ad essi di partecipare, con intelligenza e competenza, alla gestione della cosa pubblica: i primi passi verso l’edificazione e il potenziamento di questo nuovo e stimolante rapporto tra P.A. e cittadino si compiono sin da bambini, per gioco.

Ecco, quindi, che in questo contesto di “conoscersi” e “farsi conoscere”, fatto tesoro dell’importante e splendida esperienza maturata in tanti anni di “A scuola di Comune”, si è ritenuto di fare un piccolo passo avanti, coinvolgendo ancora più fattivamente i bambini delle scuole goriziane.

Su queste basi, è nata, appunto, l’idea di proporre alle scuole primarie della città un nuovo “impegno” attraverso un concorso di disegno avente ad oggetto “Se io fossi il Sindaco di Gorizia, farei…”., suddiviso in due categorie:

categoria A – bambini frequentanti le classi I, II e III delle scuole;

categoria B – bambini frequentanti le classi IV e V delle scuole

Si lascia ampio spazio alla fantasia, alle sensazioni personali e all’abilità dei bambini (per questo motivo non si è voluto imporre regole stringenti), che potranno utilizzare qualsiasi “tecnica pittorica” essi preferiscano.

I disegni (uno per ogni bambino) dovranno essere realizzati su un foglio in formato A4;

- riportare, a completamento dei “…” del titolo del concorso, una breve frase che illustri l’oggetto del disegno;

- dovranno recare sul retro, in modo chiaro e leggibile:

   nome e cognome dell’alunno;

   classe e scuola di appartenenza;

- dovranno essere suddivisi per classe e consegnati in busta chiusa alla Segreteria del Sindaco (I piano del Palazzo municipale) entro il 28 febbraio 2017.

Ogni busta dovrà, altresì:

- contenere l’elenco dei bambini a cui si riferiscono i disegni;

- recare all’esterno la categoria (A o B) a cui fanno riferimento i disegni contenuti.

Fogli A4 e buste saranno consegnate direttamente dalla Segreteria del Sindaco.

I primi tre disegni per ogni categoria (ritenuti i più simpatici, comunicativi e creativi da parte di una “giuria”) verranno premiati e a tutti i bambini verrà consegnato un attestato di partecipazione nel corso di una cerimonia di premiazione. 

Successivamente tutte le opere verranno esposte al pubblico. 

Qualora ci fosse la necessità di ricevere chiarimenti o informazioni sull’argomento, ci si potrà rivolgere al Gabinetto del sindaco (0481 383200) oppure scrivere una e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Al Gabinetto del sindaco andranno altresì inviate, entro il 30 novembre 2016, le schede di adesione e partecipazione al concorso.


DOWNLOAD ALLEGATI

Scheda di adesione.pdf 

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1239 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1050 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa