ANNO XIII Dicembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 16 Gennaio 2017 18:54

Sparatoria a Playa del Carmen 5 morti, la Farnesina conferma: morto un italiano

Written by 
Rate this item
(0 votes)

La Farnesina conferma il decesso di un italiano ferito a morte nel corso della recente sparatoria a Playa del Carmen. La Farnesina e l’Ambasciata d'Italia a Città del Messico, che lavora in stretto raccordo con le autorità locali, sono già in contatto con i familiari per assicurare loro ogni possibile assistenza in questo difficile momento. E' quanto rende noto il ministero degli Esteri in un comunicato.

L'italiano è una delle 5 vittime della sparatoria avvenuta la notte scorsa nella discoteca Blue Parrott: tra i morti ci sarebbero anche due canadesi e un colombiano. Almeno 15 i feriti.

Per la sparatoria sono state fermate tre persone. Lo ha affermato il procuratore generale della regione Miguel Angel Pech Cen: "Quattro uomini - ha spiegato nel corso di una conferenza stampa - sono morti in seguito ai colpi di arma da fuoco, mentre una donna è stata calpestata" nel corso della fuga di massa dal locale dopo gli spari. "Per garantire il successo delle indagini ed evitare fughe di notizie", ha aggiunto, non verranno diffusi ulteriori dettagli.

Con una dichiarazione, il 'BPM Music Festival' ha reso noto che alcuni membri della loro squadra di sicurezza sono rimasti uccisi nella sparatoria che avrebbe coinvolto un solo aggressore.

Secondo quanto riferito dal poliziotto alla tv 'Milenio', la sparatoria è scoppiata a causa di "un diverbio tra persone che si trovavano all'interno" del locale e che le guardie di sicurezza sono rimaste coinvolte quando hanno tentato di aver bloccare la lite.

n un post su Facebook l'organizzazione ha sottolineato che "i nostri pensieri e le nostre preghiere sono per le vittime, i familiari e tutti coloro che sono stati colpiti da questo tragico evento". Molti i tweet di DJ presenti e testimoni oculari.

A segnalare stranieri tra le vittime era stata Cristina Torres, sindaco di Solidariedad, comune che comprende la rinomata località balneare sul mare caraibico: "Per il momento abbiamo indicazioni che ad aprire il fuoco sia stata una sola persona", ha detto Torres ai media locali, aggiungendo che le autorità stanno contattando i consolati di Stati Uniti, Canada e Colombia per fornire informazioni sulle condizioni dei loro cittadini.

Il DJ scozzese Jackmaster è stato uno dei primi a twittare: "Qualcuno è entrato nella discoteca di Playa Del Carmen e ha aperto il fuoco. 4–5 i morti e molti i feriti". Diversi i video postati sui social network, presumibilmente ripresi nel Blue Parrot, che mostrano la folla che fugge dal locale. (Adnkronos)

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1102 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1404 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa