ANNO XIV Marzo 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 15 Gennaio 2018 09:48

Rassegna Stampa Forin - Sistema, economia, clima, investimenti

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Pubblichiamo la Rassegna Stampa scelta e curata dal nostro collaboratore di Vittorio Veneto Carlo Forin che da dieci anni pubblica con noi ricerche linguistiche sul sumero e che si diletta nell'analisi politica e suggerisce la lettura dei titoli dei giornali 

Sistema.

http://www.repubblica.it/economia/finanza/2018/01/14/news/climate_change_bofa_merril_lynch-186069812/

Oggi, 15 gennaio 2018, affronto l’etimologia di ‘sistema’ col link che esalta la notizia sul fatto più importante per la sopravvivenza umana sulla Terra: il peggioramento del clima renderà difficile la vita del 60% della popolazione entro la fine del secolo.

Io leggo facile sis.te.ma = legamema (di) connessionete (di) vita-morte.

Poiché  http://www.archeomedia.net/wp-content/uploads/2018/01/Insieme-etetimo.pdf

ha giustamente ribadito ‘insieme’ io insisto con un fondamento dell’etimologia del linguaggio.

L’archeologia del linguaggio è un sistema conoscitivo utile se contribuisce all’autocoscienza della specie.

MILANO - Il 2016 è stato l'anno più caldo di sempre e abbiamo infilato una serie di record di surriscaldamento globale tanto che i 5 anni più caldi della storia si collocano tutti nel nuovo millennio. Nel 2016 il clima ha segnato il passo storico: le temperature medie sono risultate di 1 grado più alte rispetto al periodo antecedente l'industrializzazione. Non è solo una questione simbolica: significa che il pianeta è a metà strada verso quella soglia di due gradi di surriscaldamento entro il 2100 che sono visti come livello indicatore di una catastrofe per quanto attiene il cambiamento climatico.

Il sistema americano ci sta dando contemporaneamente il primo responsabile del degrado (Donald Trump) e la fonte del rinnovato allarme: la Bank of America.

Bank of America: "Il vero pericolo è il clima, serviranno 70mila miliardi di investimenti"

Secondo gli analisti, senza intervenire l'ambiente diventerà estremo

Metto in evidenza i due aspetti della fonte per convincere il lettore sul significato di shish, incipit di shish.te.ma.

In termini ‘tecnici’ [di archeologia del linguaggio] il teonimo Ish.tar va letto shish.tar. Vicinissimo alla pronuncia inglese she is sister, ‘lei è sorella’. Ish.tar è sorella di (Ur) An, ‘toro del cielo’.

Ishtar accada, In Anna zumera [da leggere nin nan na], è la dea della vita morte: minaccia di esser portatrice solo di morte se non provvediamo. Ed allora sarà il caos, come era all’origine secondo l’ideologia zumera. 

 

Dal Trattato del Quirinale all’Europa balbuziente

 

Caro presidente Gentiloni,

                               provo a darLe il mio contributo allo sviluppo dell’accordo concluso col presidente Macron sullo sviluppo della Unità europea.

                              Godo dell’amicizia italo-francese. Mi lamento dell’assoluta assenza della cittadinanza comune europea.

                             Lei ha abbastanza competenza nei rapporti internazionali da tradurre in problemi aperti l’assenza della carta d’identità europea dalle tasche dei 500 milioni circa di europei dei 27 Stati.

La stessa Brexit recederebbe immediatamente davanti ad europei capaci di presentarsi con questa identità e torneremmo in 28.

L’immigrazione poi, che l’Italia continua ad affrontare con le lodi di Macron e senza il suo aiuto, diventerebbe l’opportunità di crescita più strepitosa per europei che si riconoscono uguali nell’identità, nella patria, nella civiltà, nell’integrazione…

Da italiano io continuo a lamentarmi della violazione all’articolo 49 della Costituzione: Art.: 49 Tutti i cittadini hanno diritto di associarsi liberamente in partiti per concorrere con metodo democratico a determinare la politica nazionale.

Siamo ancora privi di traduzione in leggi di questo che è il cuore vero della Carta: non abbiamo la definizione sub-costituzionale del diritto di associazione (al fine anti-mafia), la disciplina giuridica del delitto politico (con la legge sui partiti), la disciplina pubblicistica dei sindacati (l’art. 39 è l’unico neo costituzionale). Io farò fatica a votare.

Le scrivo perché aborro il disfattismo.

Lei può trarre dal Trattato del Quirinale la spinta per far parlare normalmente l’Europa solo alzando la bandiera della cittadinanza unica europea. Intanto prenderebbe il mio voto. Poi si candiderebbe a succedere a sé stesso con un potentissimo strumento di potere-autorità.

Le auguro buon lavoro e La saluto

Sostieni Agorà Magazine I nostri siti non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1004 times Last modified on Lunedì, 15 Gennaio 2018 09:57

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1199 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa