ANNO XIII Dicembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 17 Aprile 2018 06:23

Statte (Taranto) «Cimitero in balìa del degrado»

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Riceviamo e pubblichiamo integralmente nota pervenuta dagli attivisti del Meetup Amici di Beppe Grillo del Comune di Statte in provincia di Taranto. 

Gli attivisti del MeetUp Amici di Beppe Grillo di Statte, dopo aver fatto un sopralluogo nei giorni scorsi, nel cimitero di Statte situato in Via Triglie, in seguito alle lamentele di tante persone, lanciano l’allarme sullo stato di trascuratezza della struttura, raccontando una situazione ormai divenuta "intollerabile".

Come ampliamente evidenziata (in allegato presente anche documentazione fotografica) all’interno del cimitero comunale esiste uno stato di abbandono e quindi una situazione indecorosa e di degrado igienico sanitario, da parte degli organi competenti, in materia di sicurezza, igiene e cura degli spazi comuni;

Nel cimitero comunale esiste una situazione che non rispetta la dignità di chi vi è sepolto e di chi, ogni giorno, va a trovare i propri cari per dire una preghiera o portare un fiore.

Infatti la struttura  versa in uno stato vergognosa incuria  e oltre a strati di muffe sul pavimento, ragnatele, piume, ecc., negli edifici dove vi sono i loculi,  all’interno sono sono presenti escrementi di cani, gatti e/o volatili. 

Nei locali WC (totalmente abbandonati) vi è una forte carenza igienica.

Il percorso, per raggiungere i loculi, non è idoneo al transito delle carrozzine (queste, a volte, anche in pessimo stato igienico)  messa a disposizione a persone che hanno difficoltà motorie, rendendo difficile il raggiungimento dei loculi dei loro cari. 

Non vi è alcuna segnaletica ove le persone con disabilità,  che permetta loro di trovare  i percorsi più agevoli.

 Chiediamo quindi un chiarimento su questa situazione scandalosa da parte della attuale  Amministrazione  Comunale di Statte 

Sostieni Agorà Magazine I nostri siti non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 777 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1212 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa