ANNO XIV Ottobre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 19 Agosto 2015 16:16

Boxe 100 vittorie per la Quero-Chiloiro nell’ultima stagione

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Sul ring leccese mettono la doppia firma le pugili Spartera e Tanzarella

 

Taranto (19-08-15) La vittoria numero 100 della 45ma stagione della Quero-Chiloiro arriva con le sue donne pugili. Marialaura Spartera e Vitalba Tanzarella hanno brillato nella riunione dilettantistica interregionale svoltasi nel piazzale antistante la Grotta Verde di Marina di Andrano, una delle perle del Salento. Nell’evento promosso dalla Boxe Lecce del tecnico Angelo Lezzi, hanno preso parte atleti provenienti dalle province di Pescara, Napoli, Salerno, Matera, Bari, Brindisi, Lecce e Taranto, rappresentata dalla Quero-Chiloiro.

 

Vitalba Tanzarella, 28 anni, della categoria Elite II Serie 51 kg, ha firmato la sua ottava vittoria su 14 match in carriera, superando Simona Marinucci della Boxing Team Simone Di Marco Pescara. Quello dell’atleta castellanetana è stato un match impeccabile. Stesso discorso per la compagna tarantina di 19 anni e della stessa categoria Marialaura Spartera, che si è imposta sull’abruzzese Alessia Camerano, firmando il sesto successo su 12 match attualmente disputati. “La Tanzarella – spiega il tecnico Cataldo Quero - si è rifatta dopo lo stop ai quarti di finale della recente importante competizione del Guanto d’Oro di luglio. La Spartera invece veniva dalla vittoria del match interregionale di Tricase della settimana prima. Entrambe comunque sono in ampia crescita dopo solo un anno e mezzo di attività agonistica”.

A Marina di Andrano le sconfitte della Quero-Chiloiro sono arrivate da Alessio Morabito, sotto tono nel match perso contro il materano Francesco Zaccaro, e da Mario Arenga, fermato dal medico per una ferita sotto l’occhio destro, nel match contro il barese Eliseo Geraj.

 

LA BOXE PER LA PRIMA VOLTA A TURSI Intanto procede la macchina organizzativa della Quero-Chiloiro. La società tarantina, venerdì 21 agosto, sbarcherà a livello organizzativo in Basilicata, dove darà vita ad una serata pugilistica di prestigio per la prima volta a Tursi, nel materano, in collaborazione con l’amministrazione comunale nella figura del sindaco Salvatore Cosma. La manifestazione serata avrà luogo nella centralissima Piazza Unità d’Italia con inizio alle ore 20,30. Nel match event del “Primo Trofeo Città di Tursi” (patrocinio di Comune e Federpugilistica Italiana) sarà protagonista il diciottenne “Youth” Mario Arenga, che si potrà esibire nel suo paese. Alla riunione parteciperanno le società di Abruzzo, Piemonte, Calabria, Campania e Puglia. Sul ring si disputeranno nove match, con nove atleti della Quero-Chiloiro contro gli altri atleti. 

Read 617 times

Utenti Online

Abbiamo 978 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine