ANNO XIV Aprile 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 08 Maggio 2018 07:20

Telefonino in Tele-pinus

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Ieri, 7 maggio, sono stato in banca. Ho provato ad azionare il bancomat. Ho scoperto di aver perduto la carta! Mi sono rivolto all’impiegata per la procedura di smarrimento.

Sono stato invitato a rivolgermi ai Carabinieri per la denuncia. L’ho fatto. Sono ritornato dalla bancaria che ha fermato la procedura perché non sono un grado di porgere un telefonino funzionante! Mi ha detto che oggi anche un talebano può adempiere ad una richiesta così.

Dunque, sono un archeo-talebano.

Come talebano contesto il sistema. Sono così antico che il sistema non registra la mia contestazione.

Sabato 5 maggio, ho iniziato a scrivere Archeologia del linguaggio, menu 2018.

Venerdì 4 avevo cenato con Giuliano Florian, un informatico che stamane mi ha inviato due link che riassumono il contributo da me dato al sito Siagrio ad inizio del terzo millennio. Il sito è stato commercializzato. Adesso posso farvi partecipare a quanto scrissi. È il caso di ‘morte sapienziale’ con ‘vita marketing’ [se Giuliano gradisce l’anonimato me lo faccia sapere subito. Ha dato l’ok!]. 

Giuliano Florian mi ha inviato due link che mantengono i miei contributi:

http://web.archive.org/web/20060510164526/http:/www.siagrio.it/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=21

http://www.siagrio.net/antares/antaresbis.pdf

http://web.archive.org/web/20060506100541/http:/www.siagrio.it/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=20

Molto brevemente, la vita-morte era il circolo globale zumero. La cultura greca separò la vita dalla morte. Ha confinato dèi e demoni nell’Aldilà, antico h. Ci ha lasciato un’immagine del mondo ‘naturalistica’.

Le religioni hanno continuato a vivere la vita-morte. Anche la religione cristiana nata con Gesù Cristo, l’ebreo che a me ha dato il suo nome zumero GESH.UB, ‘Albero. Cielo’. Un albero assieme con altri alberi arresta la decomposizione di un ecosistema. Il mio ecosistema fa parte dell’archeoastronomia. Intendo comporre Archeologia del linguaggio, menu 2018.

Telepinus è il teonimo, che spiego via lcz: te-le fonìa di te-el ‘-entro in contatto-te (con) Dioel, pi (= bar-ig-a = ‘luce-aperta-al seme’) –nus/nuz (‘immagine. morte’).

Read 549 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1214 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa