ANNO XII  Agosto 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 15 Maggio 2018 17:20

Parrocchia Spirito Santo «festa di Pentecoste 2018» Domenica 20 maggio “da 50 sul nostro territorio”

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Taranto - Domenica 20 maggio 2018, Festa di Pentecoste, la Parrocchia dello Spirito Santo vivrà la sua festa patronale. Una delle tre solennità più importanti della fede cattolica, che richiama alla natura stessa della Chiesa; per gli Ebrei era la festa del raccolto del grano, per i cattolici è la festa in cui il Signore, attraverso l’annuncio della Parola ad ogni creatura, chiama a raccolta tutti i suoi figli sparsi sulla terra.

Il programma dei festeggiamenti religiosi e civili è molto ricco e coinvolge gli abitanti del quartiere, diventando un’occasione di socializzazione. Il parroco don Martino Mastrovito sottolinea l’importanza dell’aggregazione. “Forse mai come in questi tempi abbiamo bisogno ancora una volta di chiamarci a raccolta, di sentirci uniti, soprattutto nel nostro quartiere periferico. Il territorio a cui fa riferimento la nostra parrocchia è molto vasto, ma spesso trascurato”.

Per quanto riguarda il programma religioso tanti gli appuntamenti di lode al Signore: fra i più significativi, il pellegrinaggio delle reliquie di San Cataldo per le vie del quartiere, per il cui evento è in corso il settenario di preparazione, che si terrà mercoledì 16 maggio. “In questo anno in cui la comunità parrocchiale festeggia i cinquant’anni di istituzione, avremo l’occasione di rinsaldare il senso della nostra appartenenza alla Chiesa Diocesana attraverso il pellegrinaggio delle reliquie del nostro patrono, che saranno tra noi dal 16 al 20 maggio”.

Ed ancora la Veglia di Pentecoste sabato 19 alle 23.00 e le celebrazioni Eucaristiche di domenica 20, giorno in cui mons. Filippo Santoro, arcivescovo di Taranto, impartirà alle ore 11.00, a nome del Pontefice,   la solenne benedizione Papale concessa da Sua Santità Papa Francesco alla comunità, in occasione del 50° dalla fondazione della parrocchia”.

Domenica 20 alle ore 18.00 si terrà la processione per le vie del quartiere : V.Lago d’Averno, V.Cripta del Redentore, V.Scoglio del Tonno, V.Ospedalicchio, V.Lago di Pergusa, V.Cripta del Redentore, V. Lago d’Averno. La festa si concluderà sul sagrato della Chiesa. Durante il percorso, presteranno servizio di animazione: l’A.S.D. Sbandieratori e Musici della città di Oria e l’ “Orchestra di Fiati Città di Crispiano”, diretta dal prof. Francesco Bolognino.

Per quanto riguarda il programma civile molte le iniziative. Anche quella di un concorso canoro. “Abbiamo istituito una borsa di studio per la musica, che verrà assegnata attraverso un progetto per il quale sono coinvolti diversi professionisti del settore; tra questi Renzo Rubino che incontrerà a giugno, nella seconda fase del progetto, i primi dieci selezionati e assegnerà le due borse di studio, del valore di trecento euro ognuna, per il settore voce e settore band”. E ancora l’ edizione 2018 delle “Olimpiadi di Pentecoste”, che vedrà coinvolti tanti giovani che si cimenteranno in un torneo a squadre. Sono previsti spettacoli per i più piccoli, con i trampolieri e le bolle di sapone giganti; gli sbandieratori di Oria, ormai tradizione della festa, accompagneranno la processione di domenica 20 per le strade del quartiere. A seguire grande festa con il concerto dei “Notte Tempo” e, infine, i fuochi d’artificio concluderanno la serata.

Tutti questi eventi - conclude don Martino Mastrovito - sono inseriti in un contesto di ringraziamento e preghiera che continuamente sale a Dio dalla nostra comunità.

Sostieni Agorà Magazine I nostri siti non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 684 times

Le Vignette di Paolo Piccione

Mamma e papà!!!

 

Utenti Online

Abbiamo 1310 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa