ANNO XIII Ottobre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 26 Maggio 2018 13:51

Taranto - Gruppo di scout pugliesi per ripulire piazza Marconi

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Tappa di preparazione al «Roverway», evento europeo al via a fine luglio in Olanda. Farà tappa a Taranto oggi il cammino di preparazione di 10 scout pugliesi che parteciperanno al «Roverway» l'evento scout internazionale che si tiene ogni tre/quattro anni e che a fine luglio porterà in Olanda migliaia di ragazzi tra i 16 e i 21 anni provenienti da tutta l'Europa.

Nel capoluogo ionico si svolgerà infatti uno dei «campetti» durante i quali i giovani si impegneranno sul tema «Opposites Attract» (Gli opposti si attraggono) affrontando la terza sfida del cammino: dare vita a una iniziativa, in rete con le realtà tarantine, per portare una «buona notizia» sulle strade olandesi. La scelta è caduta sull'associazione «Retake» che, nata dall'iniziativa spontanea di un gruppo di cittadini, contribuisce al recupero di immagine di Taranto, ferito quasi mortalmente dai danni creati dalla grande industria, e ha avviato un percorso di rieducazione civica basato sull'esempio e sulla capacità di azione collettiva: da mesi, infatti, si ritrovano nelle piazze della città per ripulirle e renderle il biglietto da visita per i turisti.

Con «Retake», quindi, i giovani scout pugliesi del contingente Italia della FIS (Federazione Italiana dello Scautismo) e in particolare dell'Agesci, acronimo di Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani, oggi 26 maggio a partire dalle 18:00 si «sporcheranno le mani» con una serie di interventi in piazza Marconi, luogo nel borgo di Taranto da anni emblema di incuria a e abbandono. «La finalità - ha spiegato Andrea Lumino, capo scout tarantino e Patrol degli scout pugliesi per il Roverway 2018 - è proprio quella di dimostrare che con il lavoro e la determinazione si può migliorare il mondo e renderlo migliore di come lo abbiamo trovato. Un impegno che passa attraverso le scelte che si trasformano in iniziative reali, segno di passione politica nella sua accezione etimologica. Siamo certi - ha concluso Lumino - che di questa esperienza i ragazzi sapranno fare tesoro e diventare, col tempo, testimoni di quei valori di rispetto e impegno che da sempre lo scoutismo diffonde con la sua metodologia educativa».

Sostieni Agorà Magazine I nostri siti non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 2364 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1008 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa