ANNO XIII Ottobre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 21 Agosto 2015 17:26

Taranto - 'Historic Club '73: Il re della house music al '73 per l'evento dell'estate

Written by 
Rate this item
(0 votes)
Tony Humphries ospite d'eccezione all'Historic Club vicino al sold out

 Una serata di assoluto livello per celebrare una stagione che ha consacrato l'Historic Club '73 come punto di riferimento per il clubbing nel  Salento. Nella splendida struttura di San Vito a Taranto sbarca questo sabato il re indiscusso dell'house internazionale.

Grazie a un importante sforzo organizzativo che ha coinvolto il management del club, SoundDepartment, Cultura Mediterranea, Arena.2, Qube e Why Not? sarà Tony Humphries ad accendere la notte di fine agosto del '73. Dj, produttore, remixer: non occorrono presentazioni per The King, Tony Humphries da Brooklyn, padre della musica House con David Morales e Frankie Knuckles dalle frequenze di Kiss FM a New York. Resident storico dello Zanzibar in New Jersey, Humphries incanta l'Europa delle piste grazie a bootleg pirata delle trasmissioni su Kiss FM, portati oltre oceano sulle piste di tutto il continente.

 

È così che lo statunitense prende residenza sulle consolle del Ministry of Sound di Londra e all'Echoes di Rimini, scrivendo la storia dell'house mondiale.

Una storia, quella del padre fondatore di uno stile musicale, di una scena planetaria, di un nuovo groove nelle piste del mondo, pronta a riversarsi live al Club '73 di Taranto. Un'occasione unica per assaporare la vera house music in riva allo Jonio che quasi rischia di oscurare il resto dell'offerta musicale della serata, come di consueto centrata sulla resistenza musicale firmata Sound Department e sull'avanguardistico tentativo di riproporre nel sud Italia, atmosfere e sperimentazioni di successo nell'Europa continentale.

 

Va letta in quest'ottice la presenza in Landscape zone di TR-101 , il progetto live e collaborativo nato in Germania dalla collaborazione DJ Pete - Sleeparchive, tutto centrato sul concept di sound creato dal vivo lontano da progetti di registrazione. Cancelli aperti dalle 23, per consentire un afflusso ordinato dei tantissimi che si sono già aggiudicati il loro posto per l'appuntamento con la storia della House Music (già sold out i privé Why Not e BackStage). Subito spazio ai resident (Cosimo Colella scalderà l'atmosfera in attesa di Tony Humpries, mentre UNC, Luciano Esse e Giuseppe Sanapo prenderanno posto alle spalle della rete panoramica in Landscape Zone), poi dall'1.30 sarà l'atteso momento delle star di serata.

Read 758 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1421 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa