ANNO XIV Gennaio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Domenica, 29 Luglio 2018 15:52

Antonio Di Pietro non è stato mai condannato o processato ma addirittura sono stati condannati a risarcirlo i diffamatori

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Pubblichiamo per dovere di cronaca la smentita inviata con diffida ad adempiere da parte dell'Avv. Antonio Di Pietro per un aricolo a firma di Carlo Forin pubblicato il 26 luglio 2018

La smentita nasce da una affermazione contenuta nel testo - che è stato epurato - che parlava del fatto che: " se Di Pietro avesse incontrato la legge sui partiti avrebbe fatto anche il carcere". L'ex magistrato e parlamentare ci tiene a rimarcare e gli diamo pubblicità che " riispetto ai fatti di causa, non solo io non sono mai stato condannato  e nemmeno processato ma addirittura sono stati condannati a risarcirmi i danni coloro che mi hanno diffamato.

Le allego al riguardo i seguenti documenti giudiziari di riscontro:

All. 1: Provvedimento di archiviazione del giudice penale di Roma (denunciante Veltri  per Gruppo Occhetto)

All. 2: Provvedimento di archiviazione del giudice penale di Roma (denunciante Di Domenico)

All. 3. Provvedimento archiviazione della Corte dei conti

All. 4. Sentenza del giudice civile di Roma n. 186/13 (sentenza dichiarativa inesistenza del credito del candidato alle elezioni europee);

All. 5. Sentenza del giudice civile di Roma n. 5239-18 (ulteriore sentenza dichiarativa inesistenza del credito per elezioni europee

All. 6 Sentenza di condanna per diffamazione a carico di Elio Veltri

All. 7 Sentenza di condanna per diffamazione a carico di Mario Di Domenico.

Di tutti questi allegati la scrivente redazione da atto di averli ricevuti e letti e come da diffida ad adempiere abbiamo tolto immediatamente dal settimanale ogni riferimento ad asserite inesistenti condanne dell'avvocato sia a rettificare, come stiamo facendo con le stesse modalità ed intensità la smentita delle false affermazioni riportate nell'articolo contestato. 

Read 1536 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 970 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa