ANNO XII  Ottobre 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 06 Ottobre 2018 00:00

Nuova interrogazione di Gianni Liviano su l’operato di Pugliapromozione

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Nuova interrogazione del consigliere regionale del Gruppo Misto, Gianni Liviano, riguardante l’operato dell’agenzia regionale Pugliapromozione.

In particolare, il consigliere regionale tarantino, che nei giorni scorsi ha depositato altrettante interrogazioni riguardanti sempre Pugliapromozione, Apulia Film Commission e Teatro Pubblico Pugliese, punta l’attenzione sui bandi dell’agenzia regionale per la promozione del turismo riferiti all'assunzione a tempo determinato di un dirigente per la pianificazione strategica; all’avviso pubblico per la individuazione e nomina del componente unico esterno del nucleo di valutazione di Pugliapromozione; all’avviso pubblico per la selezione di nr. 2 esperti senior nell'ambito del progetto economia della cultura e turismo per la valorizzazione del territorio.

“Al presidente del consiglio regionale, Mario Loizzo, e al presidente della Giunta regionale, Michele Emiliano, ho chiesto - spiega Gianni Liviano - se si può affermare con certezza che i bandi contengano requisiti ed elementi di valutazione obiettivi che garantiscano a chiunque partecipi pari opportunità e assenza di meccanismi di "valutazione privilegiata" e, se sì, quali siano questi elementi di valutazione obiettiva. Inoltre - aggiunge il consigliere del Gruppo Misto - ho chiesto di sapere se è certo che i bandi siano stati strutturati in modo da non favorire soggetti con contratti precari o consulenti esterni che hanno avuto o hanno rapporti di lavoro con l'agenzia e se è possibile conoscere le modalità di espletamento del concorso ivi compresa le modalità di nomina della commissione valutatrice. Ma, soprattutto, - conclude Liviano - se corrisponde a verità quanto scritto sulla Gazzetta del Mezzogiorno dal giornalista Massimiliano Scagliarini e cioè che il ruolo di dirigente di Pugliapromozione sarà assegnato a Luca Scandale, storico collaboratore del presidente Emiliano sin dai tempi della sua discesa in politica”.

Di seguito il testo dell’interrogazione a risposta scritta:


  

Sig. PRESIDENTE CONSIGLIO REGIONALE
MARIO LOIZZO

   Sig. PRESIDENTE GIUNTA REGIONALE
MICHELE EMILIANO

 

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

OGGETTO: BANDI PUGLIAPROMOZIONE

PREMESSO

- che con bollettino ufficiale della Regione Puglia nr. 104 del 09/08/2018 è stato pubblicato un avviso di selezione pubblica per titoli e colloquio per l'assunzione a tempo determinato nella qualifica di dirigente ex art. 19 comma 6 del d.lgs. n. 165/2001 e ss. mm. ii. per la pianificazione strategica dell'agenzia regionale del turismo Pugliapromozione;
- che con bollettino ufficiale della Regione Puglia nr. 105 del 09/08/2018 è stato pubblicato avviso pubblico per la individuazione e nomina del componente unico esterno del nucleo di valutazione dell'agenzia regionale del turismo Pugliapromozione;
- che con bollettino ufficiale della Regione Puglia nr. 104 del 09/08/2018 è stato pubblicato avviso pubblico per la selezione di nr. 2 esperti senior nell'ambito del progetto economia della cultura e turismo per la valorizzazione del territorio;

il sottoscritto Gianni LIVIANO, nella sua qualità di consigliere regionale,

                                                               C H I E D E

- se si può affermare con certezza che i bandi contengano requisiti ed elementi di valutazione obiettivi che garantiscano a chiunque partecipi pari opportunità e assenza di meccanismi di "valutazione privilegiata"?
- in caso di risposta affermativa, quali siano questi elementi di valutazione obiettiva?
- se è certo che i bandi siano stati strutturati in modo da non favorire soggetti con contratti precari o consulenti esterni che hanno avuto o hanno rapporti di lavoro con l'agenzia?
- se è possibile conoscere le modalità di espletamento del concorso ivi compresa le modalità di nomina della commissione valutatrice?

- se corrispondano al vero le indiscrezioni pubblicate a mezzo stampa, sulla Gazzetta del Mezzogiorno, a firma del giornalista Massimiliano Scagliarini in data 26 agosto 2018, secondo le quali il posto di dirigente sarà assegnato al dott. Luca Scandale, storico collaboratore di Michele Emiliano sin dai tempi della sua discesa in politica?

Bari, lì 05/10/2018

In fede
dott. Gianni Liviano

consigliere regionale

Gruppo Misto

Read 625 times Last modified on Venerdì, 05 Ottobre 2018 20:51

Le Vignette di Paolo Piccione

Gendarmerie scarica migranti in Italia

 

Utenti Online

Abbiamo 1448 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa