ANNO XIV Febbraio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Domenica, 17 Febbraio 2019 12:51

Camera – Su Luigi Moretti e l’architettura del Novecento un convegno

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Alla Camera un convegno su Luigi Moretti, un grande dell'architettura del novecento.  Roma, 18 febbraio ore 16:30, Palazzo San Macuto, in via del Seminario 76

 ROMA - La Fondazione Giuseppe Levi Pelloni promuove un convegno dedicato alla vita e all'opera di Luigi Moretti, una delle figure più rappresentative dell'Architettura del nostro Novecento. L'evento avrà luogo lunedì 18 febbraio presso la Sala del Refettorio di Palazzo San Macuto-Camera dei Deputati in Roma (ingresso ore 16,30, Via del Seminario, 76).

L'incontro, che fa parte degli appuntamenti che il sodalizio culturale diretto da Pino Pelloni dedica al “Novecento e alle sue Storie”, viene ospitato dal Vice Presidente della Camera Fabio Rampelli, con l'intento di fornire una lettura complessiva dell’opera e della storia professionale di Moretti, dagli esordi romani, nella seconda metà degli anni Venti del Novecento, alla piena maturità con progetti internazionali come la Borsa Valori di Montreal o del Complesso Watergate a Washington.

Introdotti da Pino Pelloni si avvicenderanno a raccontare la figura umana e professionale di Luigi Moretti: Clementina Barucci, docente di Storia dell'Architettura Contemporanea-La Sapienza Roma (Moretti, la sua opera ed il suo tempo), Guendalina Salimei, docente di Progettazione Architettonica-La Sapienza Roma (L'architettura e lo spazio “morettiano”), Tommaso Magnifico (Il privato di Luigi Moretti), Lucio Causa (“Testimonianze dallo “Studio Moretti”), Felice D'Amico e Massimiliano Celani (Il Novecento di Moretti e Fiuggi. L'architettura della Fonte Bonifacio VIII). Chiuderà i lavori del convegno l'Onorevole Federico Mollicone, Commissione Cultura della Camera dei Deputati). 

Read 612 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 980 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa