ANNO XVIII Luglio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 18 Febbraio 2019 11:20

Statale - La Fortuna: il "dramma" della ludopatia in scena in Aula Magna

Written by 
Rate this item
(0 votes)

In scena, il nuovo spettacolo della Compagnia teatrale d'Ateneo, preceduto da una tavola rotonda con i saluti del rettore Elio Franzini.

 Oggi 19 febbraio, l'Aula Magna di via Festa del Perdono ospita lo spettacolo La Fortuna, ultima fatica teatrale della Compagnia dell’Università Statale di Milano per la regia di Omar Nedjari. Inizio ore 18.45.

Lo spettacolo La Fortuna porta sul palco il dramma della ludopatia attraverso brani tratti da Il Giuocatore di Carlo Goldoni e Il Giocatore di Fëdor Dostoevskij e ricorrendo alle maschere della commedia dell'arte, per raccontare tra farsa, dramma e commedia il "vizio del gioco" e i demoni che porta con sé, rappresentati in scena, in un labirinto di tende, illuminate da squallide luci al neon, da Florindo, protagonista di un viaggio nel proprio inferno personale, quello della dipendenza dal gioco.

E al tema della ludopatia è dedicata la tavola rotonda (ore 18) che precede lo spettacolo e a cui parteciperanno il rettore Elio Franzini, il prorettore delegato alla Terza missione, Territorio e Attività culturali, Marina CariniPaolo Inghilleri, docente di Psicologia Sociale in Statale, Remo Danovi, presidente dell'Ordine degli Avvocati di Milano, Sergio Longo, coordinatore della Compagnia Teatrale di Ateneo, Daria Alice Maistri, in rappresentanza dell'Assessore alle Politiche sociali Pierfrancesco Majorino per il Comune di Milano, Giuseppe Martelli, presidente ARCUS (Associazione Ricreativa Culturale Università Statale Milano), il regista Omar Nedjari e Savino Accetta, di Rete civica No Slot Milano. Modera Alberto Bentoglio, direttore del dipartimento di Beni culturali e ambientali.

Lo spettacolo La Fortuna è prodotto da ARCUS Milano, in collaborazione con Skenè Company Milano e compagnia Odemà e con il contributo del Comune di Milano. Ingresso libero e gratuito fino a esaurimento dei posti.

 

 
Read 695 times

Utenti Online

Abbiamo 832 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine