ANNO XIV Aprile 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 25 Febbraio 2019 21:50

Venezuela, 25 morti in 48 ore Lo denuncia il sindaco di Gran Sabana, rifugiato oltreconfine Berlino, serve più pressione su Maduro

Written by 
Rate this item
(0 votes)
In due giorni di repressione, da sabato scorso, le forze di sicurezza e gli irregolari chavisti hanno ucciso 25 persone e ne hanno ferito almeno 84 a Gran Sabana, alla frontiera venezuelana con il Brasile. Lo ha denunciato il sindaco della località, Emilio Gonzalez, che si è rifugiato in Brasile, attraversando il confine clandestinamente.

Berlino, serve più pressione su Maduro Ci consultiamo con partner Ue. Caracas rifiuta nostri aiuti

"Il governo tedesco ritiene che si debba aumentare la pressione su Maduro affinché si arrivi a libere elezioni nel Paese", e su questo Berlino "si consulta con i suoi partner europei al momento". Lo ha detto la portavoce del ministero degli Esteri tedesco, a Berlino, in conferenza stampa.
La Germania ha offerto 5 milioni di euro di aiuti umanitari per il Venezuela, che Maduro rifiuta perché non ammette la situazione di emergenza umanitaria, ha spiegato poi la portavoce del governo Ulrike Demmer.
Berlino ha espresso soddisfazione per la concertazione della linea europea, nel weekend, e Demmer ha citato Mogherini, secondo la quale il caso venezuelano deve avere una "soluzione politica". Con informazione Ansa

 

Read 581 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1149 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa