ANNO XVI Maggio 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 05 Marzo 2019 02:59

Venezuela, Guaidò è rientrato a Caracas 'Presto riusciremo a mettere fine all'usurpazione' di Maduro

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Juan Guaidò, leader dell'opposizione venezuelana, riconosciuto presidente ad interim da diversi Paesi occidentali, è arrivato all'aeroporto di Caracas dopo aver lasciato il Paese dieci giorni fa e dopo un tour nei Paesi dell'America Latina. 

Applaudito da una folla che ha scandito il suo nome insieme allo slogan "sì, se puede" (sì si può), sorridente e disteso, Juan Guaidò ha salutato i diplomatici presenti all'aeroporto di Caracas, e ha detto ai giornalisti presenti di sentirsi sicuro "che molto presto riusciremo a porre fine all'usurpazione", in riferimento al governo del presidente Nicolas Maduro.

"Sto tornando a casa": con queste parole il presidente del Parlamento venezuelano che ha assunto i poteri dell'Esecutivo, aveva confermato il suo ritorno in Venezuela.

In un breve messaggio su Twitter, Guaidò ha promesso che torna nel suo paese "per continuare a lavorare per la nostra roadmap e rafforzare la pressione interna che ci permetterà di liberare la nostra patria", chiamando i venezuelani a mobilitarsi in tutto il territorio nazionale.

"Il rientro sicuro di Juan Guaidò in Venezuela è della massima importanza per gli Usa. Qualsiasi minaccia, violenza o intimidazione contro di lui non sarà tollerata e avrà una risposta rapida", ha twittato il vicepresidente Usa Mike Pence. "Il mondo sta guardando. Al presidente ad interim Guaidò deve essere consentito di ritornare in Venezuela in modo sicuro", ha aggiunto. 

Pence, non toccate Guaidò o reagiremo 'Nessuna minaccia, violenza o intimidazione sarà tollerata'

"Il rientro sicuro di Juan Guaidò in Venezuela è della massima importanza per gli Usa.
Qualsiasi minaccia, violenza o intimidazione contro di lui non sarà tollerata e avrà una risposta rapida": lo twitta il vicepresidente Usa Mike Pence. "Il mondo sta guardando. Al presidente ad interim Guaidò deve essere consentito di ritornare in Venezuela in modo sicuro", ha aggiunto.(Con informazioni di: EFE, ANSA).

 

Read 693 times

Utenti Online

Abbiamo 819 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine