ANNO XIII  Marzo 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 15 Marzo 2019 00:00

D’Amato (M5s) «Arresto Tamburrano? Territorio sotto scacco della corruzione»

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Discarica di Grottaglie. L’europarlamentare tarantina già nel 2017 aveva segnalato le criticità del sito per il quale ieri sono state poste agli arresti diverse persone.

“Il nostro territorio è sotto scacco della corruzione e della malapolitica, soprattutto nei settori che fanno più gola alla criminalità come quello dei rifiuti” afferma Rosa D’Amato, europarlamentare tarantina del Movimento 5 Stelle, in merito all’arresto dell’ex presidente della Provincia di Taranto Martino Tamburrano, di Forza Italia.

L’arresto di Tamburrano rientra nell’operazione “T.Rex”, condotta dalla Guardia di Finanza di Taranto e riguardante la discarica di Grottaglie ed il servizio igiene urbana di Sava, che ha coinvolto anche dirigenti e imprenditori per reati di corruzione e turbata libertà degli incanti.

La pentastellata già nel 2017 aveva segnalato le criticità per questa discarica, presentando anche delle osservazioni tecniche durante il procedimento di ampliamento a Grottaglie. Nel documento c'erano perplessità sui vincoli esistenti, sulla stabilità dell'intero impianto e la valutazione dei rischi sui rifiuti conferiti, in contrasto con le direttive 1999/31/CE, 2008/98/CE ed il regolamento (CE) n. 1221/2009.

D’Amato sottolinea come queste vicende abbiano bloccato lo sviluppo del territorio e contribuito ad aggravare le criticità ambientali.

“Mentre noi denunciavamo le criticità del procedimento e i rischi ambientali, altri, secondo quanto appreso dalla stampa, avrebbero incassato mazzette e auto di lusso. Questo modo di gestire i rifiuti è preistoria, forse per questo il nome dell'operazione ricorda un dinosauro. All'Europa, ma soprattutto ai cittadini del futuro, serve puntare su economie che non lascino dietro di sé ambienti contaminati e lobby affaristiche” conclude la pentastellata.

Read 215 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1322 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa